Tecno-prodotti

La carta fedeltà? Meglio se è virtuale!

E il portafoglio si sgonfia.

› FidMe

› Categoria:

› Prezzo:

24/05/2012

› Lingua:

› Sviluppatore:

› Android:

di
Il tuo portafoglio rischia di scoppiare tant’è gonfio di tessere, carte e schede? Sottoponilo a una dieta dimagrante con FidMe e raccogli virtualmente tutte le carte fedeltà nello smartphone Android: le tue tasche ti ringrazieranno.

Tutte le aziende che contano hanno ormai recepito i principi del cosiddetto “loyalty marketing”, ovvero quel processo manageriale tanto subdolo quanto strategico che, attraverso una serie di promozioni e raccolte punti, cerca di fidelizzare il maggior numero possibile di clienti. La massima espressione di questo sistema è la tessera fedeltà: chi non ha il portafoglio letteralmente invaso da queste schede colorate, che ci danno diritto a sconti e premi imperdibili?

Il problema è proprio questo: più negozi visitiamo, più tessere accumuliamo e, in questo modo, aumenta costantemente il rischio di perderle o, comunque, di perdere tempo prezioso al momento del pagamento alle casse, per cercare l’unica che ci serve tra le tante inutili. FidMe semplifica notevolmente questo processo, perché memorizza i dati delle nostre carte fedeltà e ci permette di organizzarli nel modo che preferiamo, unendo una grafica accattivante a un’interfaccia estremamente semplice e funzionale.

L’app FidMe consente, infatti, di creare un profilo personale, al cui interno possiamo memorizzare tutte le tessere che vogliamo: il database predefinito include centinaia di schede delle catene più famose, ed eventualmente, puoi aggiungere anche la bottega sotto casa, scansionando la grafica della sua carta fedeltà. Perfino l’aspetto della nostra raccolta è personalizzabile, con tante skin diverse tra cui scegliere, magari per essere in coordinato con la nostra tracolla o la cover dello smartphone. Per ogni tessera memorizzata è, inoltre, possibile cercare il punto vendita più vicino a noi.

Con FidMe è stata introdotta una nuova raccolta punti virtuale, che può attivare promozioni esclusive come in Foursquare: proprio come nel noto social network commerciale, ogni volta che entriamo in un negozio, dobbiamo ricordarci di effettuare il check-in e, grazie a speciali codici a barre riconosciuti dall’applicazione stessa utilizzando la fotocamera integrata, possiamo incrementare il nostro punteggio.

Non manca neppure una leggera componente social: i nostri check-in possono essere condivisi su Facebook, mentre per ogni amico che aggiungiamo alla nostra rete di contatti riceviamo in cambio una manciata di punti per la raccolta. Non possiedi uno smartphone Android? Non preoccuparti, perché FidMe è disponibile anche per iOS, Windows Phone, BlackBerry, Bada e perfino Symbian e, utilizzando lo stesso account, i dati si sincronizzano tra più dispositivi diversi.

(sp)

ECCO COME FUNZIONA FIDME

24 maggio 2012

Codici Sconto

74 Coupon e Nuovi Sconti
Codice Sconto Mediaworld

Codice Sconto Mediaworld

Coupon MediaWorld Compleanno 10€

Codice Sconto Unieuro

Codice Sconto Unieuro

Voucher Unieuro -100€ su Motorola razr 50 Ultra

Codice Sconto ePRICE

Codice Sconto ePRICE

Sconti ePRICE fino al 25%

Coupon HP Store

Coupon HP Store

Codice Sconto HP Store Days fino al 15% EXTRA

Coupon Huawei

Coupon Huawei

Codice Sconto Huawei del 12% - Riservato

Coupon Comet

Coupon Comet

Coupon Comet di 100€ sul bundle Motorola

Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us