Tecno-prodotti

iTV da 42 o 50 pollici? È caccia al prototipo

Jonathan Ive starebbe già testando un prototipo da 50 pollici.

Apple sempre più grande, anche negli schermi della sua TV. Le ultime voci parlano di un modello da 42 pollici, e si vocifera che Jonathan Ive, il guru del design della mela, avrebbe già in studio un prototipo da 50”. A quando una iTV anche nelle nostre case?

“Chissà se Apple farà di nuovo centro con la sua TV”

Mela da guardare - È un’indiscrezione che circola già da tempo: il 2012 sarà l’anno del lancio di una TV targata Apple. Non più solo computer, telefoni e tablet, insomma. La casa di Cupertino dopo aver cambiato per sempre il mondo della musica con il suo iPod - diventato ormai sinonimo di lettore mp3 - torna all’intrattenimento, accantonando per un momento informatica e telecomunicazioni. L’iPad 3 sarebbe già in produzione, l’iPhone 5 sempre più vicino al momento della verità, ma la vera novità dell’anno potrebbe essere il piccolo schermo che elargirà a piene mani contenuti sfruttando, con tutta probabilità, il servizio iCloud. Piccolo ma non troppo, stando agli ultimi gossip: a casa di Jonathan Ive, mago del design Apple, ci sarebbe già un prototipo del nuovissimo televisore con un display da ben 50 pollici.

42 e/o 50 pollici? - Il cofondatore dell’azienda di Cupertino, Steve Wozniak, punzecchiato dai reporter di USA Today, si è tenuto sul vago. Niente dettagli, ancora, sulla TV di Apple, ma la promessa di qualcosa di davvero innovativo. Una sorpresa, ha affermato, o probabilmente più di una visto che, fino a poco tempo fa, sembrava che il progetto fosse limitato a uno schermo sotto ai quaranta pollici. Non abbastanza competitivo, visto che quella dimensione è ormai il “minimo sindacale” nella scelta dell’elettrodomestico più amato dalle folle. Le voci veramente interessanti, quelle sull’offerta dei contenuti che renderanno la Apple TV indispensabile, sono ancora poco più che chiacchiericci, anche se si pensa che l’offerta comprenderà qualcosa di simile agli altri Store, da iTunes agli scaffali virtuali delle App. Contenuti di qualità a prezzi abbordabili. Un progetto ambizioso: Apple riuscirà a stupirci ancora una volta e, soprattutto, a ritagliarsi una fetta in un mercato in cui già spadroneggia il “concorrente” Samsung? (sp)

Chiara Reali

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

LE TOP GALLERY DI JACK

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

5 gennaio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us