Il tabellone dell’aeroporto sempre in tasca

I voli non avranno più segreti.

flightboard_cover_243797

ios apps logo

› FlightBoard

› Categoria: Viaggi e GPS
› Prezzo: 3,59 € (23/01/2013)
› Lingua: Inglese
› Sviluppatore: Mobiata
› Compatibilità: iPhone, iPod touch
› iOS: 5.0 o successivo

di 
Se per lavoro o per passione ti ritrovi spesso a dover volare, saprai bene quanto potrebbe far comodo avere un tabellone degli orari di ogni aeroporto sempre in tasca. Questo sogno ora è diventato realtà, grazie a FlightBoard per iPhone.

Il segreto di un volo perfetto sta tutto nella regolare consultazione dei tabelloni con gli orari degli arrivi e delle partenze, presenti in ogni aeroporto. È ovvio, se in mezzo ci si mette anche il maltempo o, peggio, le eruzioni vulcaniche, allora questa regola decade immediatamente, ma questo non c’entra con ciò che vogliamo dirti oggi. Tornando, invece, ai nostri tabelloni, a tutti i frequent flyer sarà capitato almeno una volta di rischiare di perdere un aereo per colpa di un malfunzionamento o della loro infelice collocazione.

Se deciderai di affidarti all’app FlightBoard non correrai più questo rischio, a patto che il tuo iPhone abbia un minimo di carica residua per funzionare e una connessione dati attiva a sua disposizione. Saranno l’antenna GPS integrata e l’orologio interno a fare tutto il resto e, alla fine, sul display del nostro melafonino otterremo una replica perfetta dei display luminosi installati nel celebre aeroporto Charles de Gaulle di Parigi.

FlightBoard ha un’interfaccia molto semplice, che presenta un interruttore in alto a destra che permette di passare in un istante dai voli in partenza a quelli in arrivo e viceversa. Ogni riga propone in modo sintetico tutte le informazioni che possono esserci utili, dal numero del gate a quello del volo, dall’orario di decollo - o di atterraggio - all’eventuale ritardo - o cancellazione - aggiornate ogni cinque minuti. Se non sei avvezzo ai codici IATA, puoi espandere qualsiasi riga con un solo tocco e visualizzare tutti i dati per esteso.

In calce a tutte queste informazioni, troviamo la classica icona per condividere i contenuti, che porta a una schermata supplementare, dove possiamo scegliere di comunicare i dati di volo ad altre persone via email, con un messaggio o attraverso i social network Facebook e Twitter. In più, l’utente può passare direttamente alla visualizzazione del tabellone dell’aeroporto di destinazione, per controllare lo stato di eventuali coincidenze e transfer.

Dobbiamo, però, precisare che FlightBoard non supporta i voli charter, ma riceve comunque tutte le informazioni provenienti da circa 1.400 compagnie aeree, riguardanti oltre 16.000 aeroporti sparsi in tutto il mondo, pertanto la sua copertura risulta davvero eccellente. Per il prossimo viaggio, quindi, se non vorrai affidarti al treno o all’auto, potrai sempre contare su questa ottima applicazione, che sicuramente contribuirà a ridurre lo stress pre e post vacanziero.

23 Gennaio 2013

Codice Sconto