Tecno-prodotti

Il ritorno del mitico Commodore 64

Torna in versione attuale ed è mania.

È una pietra miliare della storia del personal computer. Il mitico C64 torna in vita grazie a un gruppo di appassionati: il look è lo stesso degli anni '80 ma all'interno batte un cuore dual core. Al via le prenotazioni per i vari modelli su Commodore USA.

“A bordo c'è anche l'emulatore del C64 originale e tanti videogame degli anni '80”

A volte tornano - E chi se l'aspettava! Il Commodore 64, nella memoria degli smanettoni degli anni '80, è un ricordo indelebile: un “potente” computer, non ancora interamente “personal”, con ben 64 kilobyte di memoria. Un vero “portento”, per l'epoca, venduto in oltre 17 milioni di esemplari dal 1982: record ancora imbattuto. Commodore USA, dopo anni di beghe giudiziarie, è riuscita ad accaparrarsi i diritti di produzione e adesso ripropone il Commodore 64, in versione rivista e corretta, sul mercato. Look a parte.

C'è Linux Ubuntu - Il “nuovo” Commodore 64 si presenta all'appuntamento dopo 18 anni di inattività con una dotazione hardware da super netbook che prevede un processore Intel Atom dual-core D525 a 1,8 GHz, una scheda grafica Nvidia Ion 2 da 512 MB, memoria Ram da 2 o 4 GB e hard disk con capienza da 160 GB a 1 TB. I modelli di fascia alta includono anche lettori Dvd e Blu-ray, il WiFi e il Bluetooth. Non mancano ovviamente le porte Usb e l'uscita digitale Hdmi, mentre il sistema operativo è Linux Ubuntu 10.04. E c'è anche una sorpresina: l'emulatore del C64 originale e tanti titoli ripescati dal passato. I prezzi del Commodore 64 vanno dal modello Basic (595 $) a quello Ultimate full optional (895 $). (gt)

Silvia Ponzio

Guarda il video di presentazione

11 aprile 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us