Tecno-prodotti

Il mitico Commodore 64 compie 30 anni

Nato il 6 gennaio del 1982 e andato in pensione nel 1994.

Il mitico C4, come lo chiamavano affettuosamente i suoi fan, ha venduto in oltre dieci anni di onorata carriera, la bellezza di 17 milioni di esemplari. Il Commodore 64 oggi festeggia un compleanno importante. E per i nostalgici, c’è anche il suo gradito ritorno.

“Nato ufficialmente il 6 gennaio del 1982 e andato in pensione nel 1994”

Vendite record - Correva l’anno 1982 e il mondo si apprestava a conoscere quello che sarebbe diventato il computer più venduto di tutti i tempi. Il Commodore 64, infatti, fu ufficialmente presentato il 6 giugno di 30 anni fa al WCES (Winter Consumer Electronics Show) di Las Vegas. Arrivò nei negozi nell’agosto dello stesso anno negli Stati Uniti - e a marzo del 1983 in Italia - al prezzo di circa 600 dollari: un “potente” computer, non ancora interamente “personal”, con ben 64 kilobyte di memoria. Insomma, un vero “portento”, per l'epoca. E infatti fu un incredibile successo da Guinness dei primati: circa 17 milioni di esemplari venduti nella sua lunga esistenza. Fino al suo pensionamento nel 1994.

Gradito ritorno - Ma c’è chi proprio non vuole rinunciare al mitico C4, come veniva amichevolmente chiamato dai suoi tanti affezionati estimatori. Così, come ogni tanto succede, a volte i vecchi miti ritornano. Commodore USA, dopo anni di beghe giudiziarie, è riuscita ad accaparrarsi i diritti di produzione del “nuovo” Commodore 64. Il look è quello di un tempo, ma la dotazione hardware in linea con le esigenze attuali, e con a bordo Linux Ubuntu, e in tre diverse edizioni: Basic (349 $), Ultimate (999 $) ed Extreme (1.499 $).

Silvia Ponzio

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

I 10 cellulari che hanno fatto la storia

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

6 gennaio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us