Tecno-prodotti

Il gioco dell’impiccato arriva sugli smartphone

Indovina la frase segreta.

› L'impiccato

› Categoria:

› Prezzo:

04/07/2012

› Lingua:

› Sviluppatore:

› Android:

di
I giochi più semplici sono anche i più belli, perché fanno divertire grandi e piccini. L’impiccato è uno di questi passatempi immortali che adesso si è trasformato in una bella applicazione per tutti i dispositivi Android: prova a indovinare la frase segreta.

Di giochi ne esistono a bizzeffe. Alcuni sono piuttosto complicati e richiedono lunghe spiegazioni, altri sono più snelli e spesso vengono definiti “da viaggio”, proprio perché non serve grande concentrazione o particolari competenze. A quest’ultima categoria appartengono grandi classici, come la morra cinese, tris, un bastimento carico di... e, appunto, l’impiccato.

Se hai passato un’infanzia così infelice da non conoscere questo gioco, ti riassumiamo brevemente il funzionamento: per vincere, devi indovinare la parola nascosta sotto una serie di trattini - uno per lettera - e, a ogni errore, viene tracciata una linea che man mano va a completare il disegno di un omino appeso al patibolo. Non ci sono limiti di tempo: ti ritroverai semplicemente impiccato se sbaglierai troppi caratteri.

L’impiccato è l’omonima applicazione che porta questo simpatico passatempo su smartphone e tablet Android. Innanzitutto, dobbiamo riconoscere che la grafica e l’interfaccia rispecchiano pienamente lo spirito un po’ infantile del gioco, tra immagini stilizzate, sfondi a quadretti e macchie di colore fatte con i pastelli. Diverse sono, inoltre, le modalità di gioco, che vanno dal singolo contro l’intelligenza artificiale al più classico uno contro uno.

All’inizio di ogni partita, puoi decidere tra sei diverse aree tematiche - geografia, cibo, cinema, sport, musica e animali - oppure lasciare la scelta al caso. Se, invece, stai giocando contro un tuo amico, sarete voi stessi a dover digitare la frase da indovinare, aggiungendo un pizzico di sale alla sfida. In questo caso, alla fine vincerà chi dei due indovinerà più parole.

L’app è realizzata davvero molto bene e il dizionario a cui fa riferimento è sufficientemente ampio da garantire ore e ore di divertimento. Manca purtroppo ancora una modalità online, per sfidare altri utenti in giro per il mondo, e il limite di 16 caratteri per l’inserimento personalizzato a volte va un po’ stretto. Simpatica, infine, l’idea del suggerimento, che a volte può "salvarti la pelle" in caso di frasi eccessivamente difficili.

L’impiccato è disponibile in diverse lingue - oltre all’italiano, troviamo anche lo spagnolo, il francese, l’inglese e il tedesco - e può trasformarsi in un divertente strumento di ripasso, sia per chi non ha voglia di studiare in attesa della riapertura delle scuole, sia per chi, invece, vuole togliere un po’ di ruggine dalle sue conoscenze linguistiche.

In ogni caso, siamo certi che questo giochino impazzerà in spiaggia, in treno e - perché no - in volo, ma non dimenticare di inserire la modalità “aereo”. (sp)

4 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us