Tecno-prodotti

I dolori del giovane Microsoft Windows 8

Basse per colpa di netbook e notebook

di
Windows 8 non riesce a sfondare, e questo è un dato di fatto. Ma di chi è la colpa di questa defaillance? Probabilmente dei netbook, delle prestazioni troppo "risicate" per far girare il nuovo sistema operativo Microsoft, e alle vendite in calo dei notebook.

"Windows 7 vende ancora 20 milioni di licenze al mese, grazie ai netbook"

Slow motion

Nonostante i toni trionfalistici utilizzati negli ultimi giorni da Microsoft, i primi mesi di vita di Windows 8 sono stati tutt’altro che esaltanti.

Galeotto fu… - O per meglio dire, galeotti furono notebook e netbook. I notebook, infatti, hanno fatto registrare vendite pessime in questo periodo festivo. Se fino a un paio di anni fa un laptop era uno dei regali più ambiti, e quindi uno degli oggetti elettronici più acquistati, quest’anno le vendite sono letteralmente precipitate. Le vendite dei portatili, riispetto all'anno scorso, sono calate dell’11%, mentre nello stesso periodo le vendite dei MacBook sono calate “appena” del 6%. E questo di certo non ha favorito la diffusione di Windows 8 nel suo periodo di lancio.

Poco prestazionali - Ma i maggiori responsabili, stando a quanto affermano alcuni analisti statunitensi, sono i netbook. Nonostante il loro calo di popolarità che questi ultimi tempi hanno registrato - tanto che Asus, Acer e Samsung hanno deciso di interromperne la produzione - sono ancora molto richiesti soprattutto da quella fascia di utenti alla ricerca di dispositivi funzionali ed economici. E Windows 7, sotto il punto di vista delle specifiche hardware richieste, è ancora un sistema più che perfetto. (sp)

Microsoft Windows 8 e le applicazioni

7 gennaio 2013
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us