Focus

Google Translate arriva sul tuo iPhone

Un tool davvero essenziale

gtranslate-co_174903
|

Categoria: Riferimento Prezzo: Gratuito Sviluppatore: Google Mobile

 

Compatibilità: iPhone, iPod touch, iPad iOS: 3.0 o successivo

 

Voto: 8

 

Pochi giorni fa il colosso di Mountain View ha rilasciato in App Store una nuova versione di Google Translate, la versione per iPhone e iPad del traduttore più famoso del mondo.

 

Google Translate in precedenza era disponibile su iPhone accedendo alla versione web basata su HTML5 ma ora, finalmente sarà tutto più semplice.

 

L’applicativo consente di tradurre il testo in 57 lingue, ma la funzione davvero interessante è la possibilità di riconoscere l’input di 15 lingue semplicemente cliccando sull’icona del microfono e parlando, otterrete la traduzione con la pronuncia corretta di 23 differenti lingue così da poter sfruttare l’applicativo come un’interprete.

 

Potrete impostare le frasi preferite così da accedere in modo rapido anche in modalità non in linea, potrete anche accedere alla cronologia delle traduzioni quando siete offline.

 

Una volta tradotto il testo potrete ingrandire solo la traduzione a tutto schermo così da semplificare la lettura a voi e ad un’eventuale interlocutore.

 

Ovviamente Google penalizza in parte coloro che non scelgono i terminali Android rispetto a chi sceglie la concorrenza iOS, infatti in questa versione per iPhone è completamente assente la funzione Conversation Mode che consente di trasformare i dispositivi in traduttori simultanei, ma non è detto che questa funzione verrà presto integrata.

 

Intanto accontentatevi di avere un traduttore delle seguenti lingue sul vostro smartphone: afrikaans, albanese, armeno, azero, arabo, basco, bielorusso, bulgaro, catalano, cinese (semplificato), cinese (tradizionale), croato, ceco, danese, olandese, inglese, estone, filippino, finlandese, francese, galiziano, georgiano, tedesco, greco, creolo haitiano, ebraico, hindi, ungherese, islandese, indonesiano, italiano, irlandese, giapponese, coreano, lettone, lituano, macedone, malese, maltese, norvegese, persiano, polacco, portoghese, rumeno, russo, serbo, slovacco, sloveno, spagnolo, swahili, svedese, thailandese, turco, ucraino, urdu, vietnamita, gallese, yiddish

 

20 febbraio 2011 | Daniele Perotti