Focus

Ghost Pacer: corri dietro al fantasma!

I Ghost Pacer creano un avatar in 3D sulla strada davanti a voi: un coach hi-tech per gestire i vostri allenamenti da runner professionisti o della domenica.

Avatar: Ghost Pacer
|

Non vieni mai a correre con me... È la frase più temuta da chi ha un partner che ama la corsa ma che allo sport preferisce il divano. Ecco però che un sostanziale aiuto alla serenità della vita di coppia potrebbe sta per arrivare dalla tecnologia, con Ghost Pacer, occhiali intelligenti (o comunque bizzarri) che proiettano sulle lenti un compagno di corsa in 3D, un avatar che corre qualche passo avanti e al ritmo impostato.

 

È un runner virtuale il cui scopo è quello di trascinarvi durante l'allenamento, segnando il passo come farebbe un coach in carne e ossa. L'avatar può essere programmato per correre a una determinata velocità oppure a una distanza fissa, in modo da avere un riferimento costante. I Ghost Pacer si collegano tramite app dedicate a smartphone e smartwacht, così da registrare e scaricare tutti i dati relativi ad allenamenti e prestazioni. Resistenti all'acqua e alla polvere, pesano solo 90 grammi inclusa la batteria - che garantisce 6 ore di autonomia, se ce la fate.

 

Avatar: i Ghost Pacer
Un amico virtuale per non correre mai più da soli. |
13 agosto 2020 | Rebecca Mantovani