Tecno-prodotti

Fotocamera giapponese imbellisce i soggetti

Una fotocamera per vanitosi.

C’è chi adora farsi scattare delle foto e chi scappa ogni volta che si trova davanti a un obiettivo. Panasonic ha trovato uno stratagemma per rendere i soggetti più bello dopo lo scatto grazie a funzioni che permettono di migliorare il look e aggiungere un tocco di makeup.

“Denti bianchi e via le occhiaie direttamente dalla fotocamera”

Tocco e ritocco - Secondo Akiko Enoki, l’ingegnere responsabile dello sviluppo della Panasonic Lumix FX77, almeno al 50% delle persone che si fa fotografare non piace la propria faccia nello scatto. Qual è la soluzione? Operazione chirurgica a parte, il risultato è che non si fanno più ri-fotografare, oppure cercano di rimediare con qualche ritocco in Photoshop o similari. Sempre più spesso, però, le foto partono direttamente per la pubblicazione su un social network senza la possibilità di un’aggiustatina. Panasonic ha così deciso di integrare nella Lumix FX77 delle funzioni speciali per un ritoccare al volo i volti: sbiancare i denti, rendere più luminosa la pelle, far fuori le occhiaie e addirittura snellire il viso e ingrandire gli occhi. E come tocco finale, c’è anche una trousse con un po’ di “makeup” per applicare anche un velo di rossetto e dare un po' di colore a occhi e guance.

Schermo smart touch - La Panasonic Lumix FX77, oltre a rendere più attraenti i soggetti, è una compatta da 142 grammi dotata di sensore Ccd da 12,1 Megapixel con zoom ottico 5x e uno schermo Smart Touch da 3,5 pollici che permette di attivare l’autofocus, di scattare foto con un semplice tocco e utilizzare le funzioni di visualizzazione e ritocco. Consente anche di registrare video in qualità Full HD, con una risoluzione di 1920 x 1080. La Panasonic Lumix FX77costa 299 euro.

Le migliori app per foto perfette. Guarda la gallery!

1 marzo 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us