Gli amanti lontani diventano a portata di touch

Chi si ama ha molti strumenti per tenersi in contatto: telefonate, chat, videochiamate e social network. Adesso arriva anche la biancheria intima per fare petting a distanza. Guarda i video!

durex-fundawear
Gli indumenti intimi sono dotati di sensori che simulano il tocco |

La soluzione escogitata da Durex Australia per far sentire più vicine, nel vero senso del termine, due persone che si amano è originale. È vero che gli strumenti per comunicare oggigiorno abbondano e sono disponibili 24 ore su 24 come i telefonini, le chat e le videochiamate, ma manca sempre qualcosa: il tocco.
Ecco la soluzione: biancheria intima, per lui e per lei, che trasmette il tocco con la complicità di un’applicazione per smartphone.

[Guarda anche: la scienza dell'orgasmo femminile]

 

La linea di abbigliamento underware per lui e per lei Durex Fundawear è in realtà ancora in fase sperimentale e per molti osservatori (noi compresi) è una campagna di viral marketing più che un'innovazione tecnologica che troverà un mercato nel futuro.

I capi sono dotati di sensori che vibrano nelle parti intime simulando il tocco di un dito che potrebbe trovarsi dall’altra parte del mondo. Il tutto è possibile perché i sensori rispondono ai comandi di una speciale applicazione installata sullo smartphone della coppia che riproduce il gesto - via wireless - che avviene sullo schermo in un particolare punto dell’indumento del partner. Il problema è… come lavare questi indumenti hi-tech?

[D&R: chi ha inventato la biancheria intima?]

Ecco come funziona Durex Fundawear

 

La soluzione firmata Durex Australia è solo una dei possibili scenari del cosiddetto hi-tech wearable, indumenti tecnologici indossabili che vanno dai Google Glass - gli occhiali a realtà aumentata del colosso di Mountain View - oppure al probabile iWatch di Apple e agli orologi smart già nei progetti di Microsoft, Samsung ed LG. È un mercato che, secondo Gartner, varrà 10 miliardi di dollari entro il 2016. Un business che sta attirando un po’ tutti i colossi della tecnologia ma, come abbiamo visto, non solo.

Durex Fundawear in azione



TI POTREBBERO ANCHE INTERESSARE...
Sergey Brin in metro a NY con i Google Glasses
Project Glass ha inventato un nuovo mercato
Apple indecisa. Meglio iWatch, iTV o entrambi?
Anche Microsoft punta sugli orologi intelligenti
29 aprile 2013 | Silvia Ponzio