Tecno-prodotti

Chrome contro hacker? Vince il pirata russo

Alla gara degli hacker, vince la nostra sicurezza!

Il browser Chrome non è più inviolabile. Uno studente universitario russo, Sergey Glazunov, è riuscito a trovare i suoi punti deboli e a sfruttarli per un attacco. Ma niente paura! È accaduto all’interno del Pwn2Own2012, un concorso indetto da Hewlett Packard.

“Fare gli hacker buoni conviene, chiedetelo ai partecipanti al Pwn2Own!”

Olimpiadi degli hacker - Il Pwn2Own è una gara rivolta agli hacker per trovare i punti deboli nei browser. I partecipanti, nei tre giorni di competizione, devono cercare di “bucare”, a scelta, Internet Explorer, Safari, Firefox o, nell’edizione di quest’anno, anche Chrome. Le regole sono semplici. Non vanno sfruttati eventuali bug del sistema operativo o di applicazioni terze: lo scopo della gara, in fondo, è quella di rendere la nostra navigazione più sicura. E infatti Google ha già annunciato una prossima release del suo popolarissimo browser a cui verrà messa una toppa alla falla scoperta da Sergey. Che da anni si impegna ad aiutare Google in cambio di qualche migliaio di dollari a botta volta...

60mila dollari, mica bruscolini! - Anche , il Pwn2Own2012, come ogni competizione che si rispetti, ha offerto dei premi per i suoi partecipanti. Sergey Glazunov - lodato dal team di sicurezza di Chrome che ha definito il suo attacco “impressionante” perché non ha violato la sandbox (sistema per prevenire l’accesso al sistema operativo dal browser) ma l’ha bypassata - ha vinto un premio di sessantamila dollari. Lo studente russo, per poterli riscuotere, dovrà rivelare però a Google i dettagli della vulnerabilità scoperta. Non sarà difficile, visto che Justin Schuh, che lavora per mantenere Chrome al sicuro, ha spiegato che per realizzare l’attacco è stata necessaria “una conoscenza approfondita del funzionamento del browser”. Il premio finale, per chi avrà accumulato più “punti hacker” è di ben un milione di dollari. (sp)

Chiara Reali

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

L'hacker più sexy del mondo

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

9 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us