Tecno-prodotti

Che ne dici di sperimentare il rap fai-da-te?

Le tue parole diventano canzoni.

› Songify

› Categoria:

› Prezzo:

18/06/2012

› Lingua:

› Sviluppatore:

› Android:

di
Il rap non ti ha mai convinto perché ti sembra solo un’accozzaglia di parole su una base musicale piuttosto ripetitiva? Allora Songify per Android ti farà sicuramente cambiare idea! Trasforma tutto ciò che dici in una simpatica canzone.

Hai idea di quanto tempo serva a un deejay per fare un remix come si deve? Per non parlare delle competenze necessarie, tra applicativi, mixer e piastre varie: mesi e mesi di prove, esperimenti ed esperienze sul campo. Con Songify, invece, bastano uno smartphone Android, qualche frase divertente e una manciata di minuti a disposizione e, alla fine, l’app genererà un bel rap, che potrai riascoltare, condividere con gli amici, o addirittura impostare come suoneria.

È sufficiente avviare Songify, premere al centro del disco in mezzo al display e cominciare a parlare - o a emettere suoni, nel qual caso otterremo una sorta di “scat” - dopodiché sarà l’applicazione a scegliere in modo automatico i pezzi migliori e a mixarli con il sottofondo musicale. La canzone che hai creato non ti soddisfa? Puoi sempre provare a cambiare melodia, scegliendo tra le decine a tua disposizione, suddivise per generi e autori.

Quando avrai ottenuto il risultato che più ti piace, potrai salvarlo e utilizzarlo sullo smartphone come qualsiasi altro brano MP3. Il programmino "rap" ti consente, inoltre, di caricarlo sul suo server e di sottoporlo al giudizio degli altri utenti. All’interno di Songify, c’è infatti una classifica sempre aggiornata con i rap più belli del momento e anche tu potrai entrare nella top ten, se creerai una hit, anche se con 9 milioni di rivali non sarà facile.

Songify è molto divertente, ma presenta alcuni limiti evidenti, legati al fatto che è è gratuito. I banner pubblicitari proposti tra una sezione e l’altra sono troppo invadenti e rendono l’esperienza un po’ frammentaria. Anche i tappeti musicali che si possono utilizzare senza pagare neppure un centesimo si contano sulla punta delle dita, mentre tutti gli altri sono disponibili solo tramite acquisto in-app, e non è possibile caricarne di propri.

Non ti viene l’ispirazione? Non hai nulla d’interessante - o di divertente - da dire? Vogliamo condividere con te un’idea, che ci ha permesso di “incidere” un paio di brani davvero orecchiabili. Al posto della tua voce, prova a registrare un dialogo tratto dal tuo film preferito, oppure il tuo cane mentre abbaia o - meglio ancora - ulula: otterrai dei risultati sorprendenti.

(sp)

18 giugno 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us