Tecnologia

Caschi hi-tech anti covid

Ecco i caschi hi-tech anticontaminazione, ideati per proteggerci da virus, coronavirus e inquinamento - con poca attenzione per chi non ne indossa uno.

Sembrano usciti da un film di fantascienza, e invece sono dispositivi ideati per proteggerci dalla CoViD-19 (ma non ancora certificati): un articolo della BBC presenta i caschi anticontaminazione, apparecchi a batteria pensati per isolare chi li indossa dall'atmosfera potenzialmente carica di (corona)virus, purificando attraverso un filtro l'aria in entrata e rigettando quella esalata, con buona pace dei passanti che dovranno entrare in contatto con l'aria scartata - e forse infetta - di chi respira da dentro gli elmetti.

Casco anti covid
Il casco hi-tech della HallLabs costa 299 dollari (250 euro circa): a causa dell'eccessivo numero di ordini, le spedizioni di settembre non arriveranno prima di dicembre. © HallLabs

Come in un film. Negli ultimi mesi, diverse aziende si sono dedicate allo sviluppo di questi caschi hi-tech: c'è quello (piuttosto ingombrante) della VYZR Technologies, che copre busto e testa; quello che ricorda un casco da moto, della Valhalla Medical Design, dotato di un sistema Bluetooth integrato per telefonare e ascoltare musica, e di altoparlanti e microfoni per comunicare con il mondo circostante; o quello della HallLabs, simile all'elmetto di una tuta spaziale, che in una futura versione ancora più hi-tech potrà riprodurre video direttamente sulla visiera. Fantascienza, dicevamo...

Ottimismo. La nostra speranza è di non dover mai vivere indossando dispositivi del genere, ma secondo Michael Hall, capo della HallLabs, «questi caschi potrebbero essere utilizzati in futuro per proteggersi dall'inquinamento dell'aria». Catastrofistiche anche le previsioni di Chris Ehlinger della Valhalla Medical Design, che afferma: «Questi dispositivi ci prepareranno psicologicamente al destino della nostra specie».

Casco anti covid
Il casco della VYZR Technologies in vendita a 379 dollari (320 euro circa), le cui batterie dovrebbero durare fino a 12 ore. © VYZR Technologies

Qualche problemino. Previsioni surreali a parte, questi apparecchi devono fare i conti con più di una limitazione tecnica: dalla durata delle batterie (che fare se si scaricano prima del dovuto?), alla possibile rottura dei sistemi di filtraggio dell'aria, al lavaggio meticoloso (e poco pratico) a cui è necessario sottoporli prima di ogni uso. Insomma, almeno per ora meglio affidarsi alla mascherina: sicura e poco ingombrante.

18 novembre 2020 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us