Tecno-prodotti

Canon PowerShot G1X pronta allo scatto

Sarà l'ammiraglia delle compatte Canon non darà rimpiangere le reflex.

Canon “scatta” fuori dal coro. Sebbene tutti (o quasi) ritengano che le mirrorless siano il futuro della fotografia digitale, il colosso giapponese si prepara a presentare la nuova ammiraglia delle sue compatte.

La Canon PowerShot G1X sarà, senza ombra di dubbio, il nuovo punto di riferimento nel settore delle compatte a ottica fissa. Il gioiellino fotografico giapponese, secondo le prime indiscrezioni, si farebbe notare per uno zoom 4X - equivalente a un 28-112 mm sul 35 mm - con una focale minima di f/2,5. Niente di eccezionale, insomma. Non si tratta di un vero e proprio teleobiettivo, ma offre comunque una luminosità superiore alla media e un grandangolo di tutto rispetto.

La nuova PowerShot utilizza un sensore CMOS di ultima generazione dalle dimensioni ragguardevoli - grande quasi quanto un full frame - che raggiunge una risoluzione massima di 14,3 megapixel. Di fronte a cotanta abbondanza di pixel, sarebbe stato un vero peccato non aggiungere il supporto al formato RAW a 14 bit e il nuovo processore d’immagine DIGIC 5 che riduce il rumore anche alle alte sensibilità ISO.

Non possono, inoltre, mancare le solite feature “modaiole”: la modalità HDR (High Dynamic Range), la registrazione di video in Full HD e la raffica di scatti fino a 6 fps (fotogrammi al secondo), nonché gli imperdibili controlli manuali in stile reflex. Tutto il resto rimane ancora avvolto nel mistero come la presenza o meno del mirino, design e materiali, forma e peso, oltre alla possibilità di azionare lo zoom direttamente dall’ottica.

Il prezzo di vendita della PowerShot G1X dovrebbe aggirarsi attorno ai 700 euro, anche se bisognerà attendere la prossima settimana per una conferma ufficiale: la Canon PowerShot G1X sarà infatti svelata al CES di Las Vegas (10-12 gennaio). Dovremo, invece, aspettare fino a febbraio per poterla comprare. (sp)

Le ultime novità Canon

8 gennaio 2012 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us