Tecno-prodotti

Buffalo sfonda la barriera del Gigabit in Wi-Fi

Wireless tre volte più veloce che in passato.

di e
Qual è la tua velocità massima in modalità wireless? 150 Mbit/s? Sì, queste sono le prestazioni standard del cosiddetto 802.11n, ormai di serie su tanti smartphone, tablet e notebook. Buffalo Technology, però, si è già spinta oltre presentando un router e un media bridge tre volte più veloci rispetto al passato.

"Adottano già il velocissimo standard wireless 802.11ac"
Velocissimo!!! - Si tratta del router wireless Buffalo AirStation WZR-D1800H (199,90 euro Iva inclusa) e del media bridge AirStation WLI-H4-D1300 che adottano il nuovissimo standard 802.11ac - ancora in bozza - ma anche l’802.11n lo è stato per anni! Il router dual band ti permette di condividere Internet senza fili alla velocità record di 1.750 Mbit/s, visto che garantisce 1.300 Mbit/s - ovvero 1,3 Gigabit per secondo - trasmettendo sui 5 GHz a cui si aggiungono i 450 Mbit/s trasmessi sui 2,4 GHz. Ed è ovviamente retrocompatibile con tutti i vecchi dispositivi basati su standard 802.11 a, b, g, n. Anche se vi collegate in tre allo stesso router, le prestazioni saranno per ciascuno ancora ben superiori a quelle del vecchio 802.11n. E lo puoi usare anche come NAS (Network Attached Storage) e server di stampa collegando dischi o stampanti alla sua porta usb, e naturalmente per collegare computer o smart TV con il cavo di rete Ethernet.

Condivisione sprint - Il Media Bridge Buffalo AirStation WLI-H4-D1300 (179,90 euro Iva inclusa) è il degno compare del AirStation WZR-D1800H : si collega wireless al router alla velocità di 1,3 Gbit/s e ti mette a disposizione 4 porte da 10/100/1000 Mbps per normali dispositivi a filo. Insomma, lo metti in casa dove ti pare e colleghi in rete quel che vuoi (stampanti, pc, tv internet e altri dispositivi) senza costose chiavette Wifi USB, sicuro di andare comunque velocissimo. La protezione dagli intrusi è assicurata dalla funzione AOSS: premi un tasto e la tua rete wireless è sicura in un attimo. (sp)

Trucchi - Fai il check-up alla tua connessione Internet

6 agosto 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us