Tecno-prodotti

BeoLab 11: un tulipano dal suono cristallino

200 Watt di potenza e suono cristallino.

E' un marchio che si rivolge a pochi, ma da anni solletica la fantasia di tanti: Bang & Olufsen lancia ora il suo nuovo subwoofer, il BeoLab 11. Perché il marchio danese sia al centro dei desideri di tutti (o quasi) s'intuisce con un solo sguardo: materiali ricercati, soluzioni innovative e design originali contraddistinguono tutti i suoi prodotti, e neppure il BeoLab 11 fa eccezione.

Progettato da David Lewis (pluripremiato designer, i cui prodotti sono esposti anche al MoMA di New York), questo subwoofer è grande circa come una lampada da tavolo, ha una gradevole forma che ricorda un tulipano e grazie alla particolare disposizione degli altoparlanti al suo interno (sono posti uno di fronte all'altro) può essere sistemato in mille modi diversi: può essere persino fissato orizzontalmente (ed è la prima volta per un subwoofer!), consentendo di far svanire "magicamente" tutti i fili all'interno della parete.

Nonostante le dimensioni estremamente contenute, avrà una potenza di 200W; nulla in confronto ai mostruosi 850W del fratello maggiore BeoLab 2, ma... chi può permettersi in casa un volume tale da sfruttare una potenza simile? E, soprattutto, quale vicino di casa lo consentirebbe?

Può essere controllato attraverso un elegante pannello a sfioramento ed è coperto da un involucro in alluminio che sarà disponibile in diversi colori e materiali. A questo punto credo sia inutile sottolineare che un prodotto come il BeoLab 11 vada abbinato ad uno stereo quantomeno dignitoso.

Negli Stati Uniti verrà commercializzato a partire da maggio, mentre per averlo in Italia bisognerà attendere l'estate, ad un prezzo di circa €1500. Gli appassionati di musica, infine, andranno in visibilio sapendo che è in grado di emettere suoni bassi fino a 30Hz; ma guai a voi che avete pensato anche solo per un istante di fargli suonare dei "miseri" MP3: sarebbe come far tirare un aratro ad un purosangue arabo...

15 aprile 2010 Luca Busani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us