Arriva il mouse a cinque dita

Si adatta a ogni tipo di mano.

mouse-5-dita_208827
|

Guarda i top 10 netbook, Asus, Acer, Samsung & C.

 

Chi bazzica da un po’ i computer ha visto sistemi di puntamento di vario genere dai modelli con rotella a quelli laser, dai “topi” super ergonomici a quelli super touch. Amenbo prende il meglio da tutte le tecnologie in modo da rendere indipendenti le cinque dita.

 

“Amenbo è realizzato in un materiale flessibile per adattarsi a ogni tipo di mano”

 

Gioco di mani - Amenbo, questo curioso mouse a cinque dita che sembra un ragno, è un’invenzione dell’azienda giapponese Double Research & Development Co. ed è in grado di rilevare, individualmente, i movimenti e la pressione delle singole dita. A cui si aggiunge anche il movimento completo della mano per quelle applicazioni che lo richiedono. Il produttore spiega di aver inserito un sensore alla base di ogni “tentacolo” di Amenbo che riconosce le coordinate del movimento e della pressione: in pratica movimenti reali che vengono inviati al computer. Il PC, quindi, può ricevere i dati dal dito, o dalle dita, incaricate di una singola azione, di entrambe le mani.

 

Mouse 3D - Tutte le dita sono collegate da una base realizzata in un materiale flessibile in grado di adattarsi praticamente a ogni tipo di mano. A cosa serve Amenbo? L’ambito che potrebbe trarre i maggiori vantaggi da un mouse di questo tipo è il settore della modellazione e animazione CAD in 3D dov’è richiesta la manipolazione di oggetti e dati con entrambe le mani, e con tutte le dita. (pp)

 

Silvia Ponzio

 

Guarda il video

 

24 giugno 2011