Tecno-prodotti

Apple “blinda” l’iPhone con viti speciali

Novità tecnica per i prodotti della Mela.

Giro di “vite” per i prodotti Apple, nel vero senso della parola. L’azienda di Cupertino infatti adotta un nuovo formato di viti speciali per evitare che gli utenti aprano i suoi prodotti. Intanto un vetro super resistente prodotto da Asahi rivaleggia con il Gorilla Glass dell’iPhone.

“Le viti pentalobo di Apple sono brevettate e non si svitano con un normale cacciavite”

Non aprire quel prodotto! - Cari smanettoni vicini e lontani siete sempre nei pensieri di Apple. Non tanto per le nuove e mirabolanti funzioni che l’azienda di Steve Jobs aggiunge a ogni nuova generazione di prodotti, quanto perché Apple cerca in tutti i modi di complicare la vita a chi proprio non riesce a resistere alla tentazione di fare a pezzi, in senso buono, i suoi gioiellini. L’ultima trovata in ordine di tempo è l’adozione di una nuova tipologia di viti per impedire l’accesso non autorizzato ai componenti interni dell’iPhone 4, ma anche dei MacBook, MacBook Pro e MacBook Air.

Cinque punte - Apple non è nuova a questo tipo di politica restrittiva. Il sito di smanettoni incalliti iFixis, però, ha scoperto che l’azienda di Cupertino ha dato disposizione agli Apple Store di cambiare le vecchie viti con un modello speciale chiamato “pentalobo” in virtù delle sue cinque punte impossibili da scardinare con i normali cacciaviti. Ed esistono viti pentalobo in tre diverse dimensioni per sigillare il prezioso contenuto dei diversi prodotti Apple. Tra l’altro queste speciali viti a cinque punte sono brevettate e l’acquisto del cacciavite in grado di svitarle è illegale, a meno che non lo compri attraverso i canali autorizzati Apple.

Indistruttibile! - Intanto la guerra del vetro non conosce sosta. Tutti conosciamo, almeno per sentito dire, il Gorilla Glass, un vetro molto resistente usato da Apple per il suo iPhone 4. Ebbene, l’azienda giapponese Asahi ha appena presentato Dragontrail, un vetro ben sei volte più forte e resistente ai graffi e alle cadute rispetto al normale vetro e sviluppato appositamente per tablet e smartphone.

Guarda il video!

I venti lavori del futuro. Guarda la gallery!

21 gennaio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us