Tecno-prodotti

Addio Compact Flash, benvenute XQD

Eredi delle Compact Flash viaggiano a una velocità di 2,5 GB/s.

XQD è il nuovo standard presentato dalla CompactFlash Association che manda in pensione le storiche schede di memoria. Velocità fino a 2,5 Gbps e un’accelerata fino a 5 Gbps nel prossimo futuro.

“Le XQD offriranno una velocità di trasferimento dati di 250 MB/s”

Piccole e veloci - Le Compact Flash (CF) - dopo anni di onorato servizio nel settore della fotografia digitale - vanno in pensione per lasciare il campo alle nuove schede XQD che sfruttano la tecnologia PCI Express. Le nuove memory card sono più piccole del 25% rispetto alle attuali Compact Flash, ma comunque più grandi delle SD (Secure Digital). Le XQD, dimensioni a parte, offrono una velocità massima teorica di trasferimento dati che arriva a 250 MB/s per raggiungere i 5 GB al secondo nel prossimo futuro. La CompactFlash Association avverte che inizialmente, però, la velocità reale sarà solo di 125 MB/s - 100 MB in più rispetto alle CF più costose - lasciando così il tempo ai produttori di adeguarsi al nuovo standard.

Evoluzione della specie - L’ultima evoluzione delle Compact Flash - UltraDMA mode 7 - raggiunge una velocità di trasferimento dati di 167 MB/s ma non più in grado di stare al passo con le esigenze degli ultimi modelli di reflex professionali che scattano a una risoluzione sempre maggiore e registrano video HD a 1080p. Il nuovo formato XQD, insomma, è la risposta alle richieste dei professionisti della fotografia e dei video ad alta risoluzione.

Attese a febbraio - Le prime schede XQD saranno presentate in occasione della fiera CP+ in programma dal 9 al 12 febbraio del prossimo anno a Yokohama in Giappone. La CompactFlash Association non ha ancora annunciato le capacità di memoria delle nuove schede e come saranno implementate nelle fotocamere digitali, ma le prime licenze saranno concesse ai produttori già a partire all’inizio del prossimo anno. (sp)

Maurizio Ferrari

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

LE TOP GALLERY DI JACK

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

18 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us