Alfa-X, il treno giapponese da 400 km/h
In Giappone debutta Alfa-X, il treno più veloce e silenzioso della sua categoria: l'inizio dei servizi commerciali è previsto per il 2030.
Guida autonoma: al via i test su strada in Italia
Il Ministro dei trasporti Toninelli ha autorizzato la prima sperimentazione su strada di un'auto a guida autonoma, "assistita" da un pilota umano per eventuali emergenze.
Auto elettriche: pronte al via?
Uno dei dubbi che vengono quando si pensa alle auto elettriche è legato alla difficoltà di trovare una colonnina per la ricarica. Come risolvere il problema? È il tema della nuova sfida di Enel su openinnovability.com
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

L'Italia che vorrei: obiettivo emissioni zero
Ecco la prima di 5 puntate sulla visione di Toyota per la mobilità sostenibile.
Perché in certi Paesi le auto circolano a sinistra
Le ragioni storiche di una convenzione che non unisce tutti i Paesi del mondo.
 
Energia dai tubi di scappamento dei camion
Un team di ricercatori svedesi ha realizzato un motore che sfrutta un effetto fisico scoperto 200 anni fa per recuperare il calore dei tubi di scappamento e convertirlo in energia.
Il mega autobus cinese che passa sopra le auto
Un super autobus da 1.400 posti, così grande che le auto possono passarci sotto, potrebbe aiutare la Cina a risolvere i problemi di traffico delle sue metropoli.
Auto elettrica: chi fa da apripista
I punti di ricarica per auto elettriche, in Giappone, sono più numerosi dei distributori di benzina.
In Svizzera il primo autobus senza conducente
A Sion, nel Canton Vallese, dalla prossima estate enterà in funzione il primo servizio di trasporto  urbano su strada senza autista. 
Il treno invisibile e altre trasparenze a motore
Treni che si mimetizzano nel paesaggio, auto con il cofano di vetro e camion che non bloccano la visuale. Il futuro del trasporti è trasparente? 
Apple, Tesla, Google: la guerra della smart car
La smart car tarda ad arrivare: ci lavorano in tanti ma nessuno ha ancora la soluzione. Ecco come si stanno muovendo le aziende più attive in questo settore e cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi 5 anni.