Alfa-X, il treno giapponese da 400 km/h
In Giappone debutta Alfa-X, il treno più veloce e silenzioso della sua categoria: l'inizio dei servizi commerciali è previsto per il 2030.
Guida autonoma: al via i test su strada in Italia
Il Ministro dei trasporti Toninelli ha autorizzato la prima sperimentazione su strada di un'auto a guida autonoma, "assistita" da un pilota umano per eventuali emergenze.
Auto elettriche: pronte al via?
Uno dei dubbi che vengono quando si pensa alle auto elettriche è legato alla difficoltà di trovare una colonnina per la ricarica. Come risolvere il problema? È il tema della nuova sfida di Enel su openinnovability.com
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Porsche e Facebook
Il successo di mercato della Porsche Cayman è confermato dal successo su Facebook: l'auto ha conquistato ben due milioni di fan sul social network. Per festeggiare un modello con le facce dei fan stampate ovunque!
Sedile antifurto
L'ultima invenzione dei giapponesi è un sedile antifurto capace di riconoscere chi è alla guida dell'auto.
Detroit 2012
Il Salone di Detroit è in pieno svolgimento (9-22 gennaio) e sono davvero tanti i modelli di auto ecologiche in mostra. E tutte, o quasi, le principali case produttrici sono protagoniste con almeno un veicolo a zero emissioni. Scopriamo quali…
Lamborghini Diablo VT 6.0 SE
Lamborghini prima di mandare in pensione la Diablo, ha realizzato un’edizione speciale - quel “diavolo” di una VT 6.0, in soli 40 esemplari, tutti numerati. L’ultimo demone verrà messa all’asta sabato 21 gennaio. Ha fatto solo una ventina di chilometri, che aspetti?
Test drive mortale
Quante volte avrai invidiato quei giornalisti che salgono a bordo delle auto più desiderate. Ogni mestiere ha i suoi rischi, come testimonia la morte di un collega belga.
Lamborgini distrutta
Due volte fortunato. Dave Dopp, un trentaquattrenne americano che non solo ha vinto una Lamborghini del valore di quasi quattrocentomila dollari, ma ci ha fatto un incidente dopo sei ore dalla vincita. Uscendone illeso.
BMW e GM
BMW e General Motors uniranno le forze per il futuro delle auto ecologiche. La casa automobilistica statunitense metterà a disposizione la sua tecnologia, mentre lo storico marchio tedesco contribuirà con fondi e ricerca.
Sms alla guida
La pessima abitudine di mandare messaggini alla guida è una delle principali cause di incidenti. Così un gruppo di ricercatori statunitensi sta studiando un sistema che li metta al bando per chi dovrebbe avere mani sul volante e occhi sulla strada.