Motori

VOLVO XC40 Recharge: una nuova era full-electric

È la prima vettura a zero emissioni della Casa Svedese e apre le porte verso la mobilità del futuro per Volvo. [Contenuto sponsorizzato]

Volvo XC40 Recharge, la rivoluzione elettrica. è costruita sulla piattaforma modulare CMA, introdotta nel 2017. Grazie al suo utilizzo sono state vendute oltre 600 mila Volvo elettrificate. È spinta da due propulsori elettrici (uno sull'asse anteriore e l'altro sul posteriore) alimentati da un pacco batterie da 75 kWh reali. Volvo è sempre stata chiara sul futuro: nel 2030 saranno prodotte solo vetture a batteria e questa decisa accelerazione è resa possibile proprio grazie a piattaforme e tecnologie condivise con Geely, gruppo cinese proprietario anche di Volvo. E, comunque, entro il 2025 la Casa svedese intende vendere già il 50% delle sue auto, a zero emissioni.

Autonomia e velocità di ricarica. Volvo XC40 Recharge è la sintesi di tutto ciò che ci si può aspettare da una vettura a trazione elettrica: intanto l'autonomia, uno dei dati che maggiormente interessano quando si acquista una vettura elettrica, supera i 400 Km, secondo il ciclo di omologazione WLTP. La batteria può essere ricaricata all'85% della sua capacità, in solo 40 minuti se collegata a un sistema di ricarica veloce.

E a Milano, in zona Porta Nuova, la Casa svedese installerà, nei prossimi mesi, la prima ricarica veloce da 175 kW, iniziativa che va ad affiancarsi al più ampio progetto denominato "Volvo Recharge Highways". Questo prevede l'installazione di oltre 30 stazioni di ricarica veloce presso altrettante concessionarie Volvo e comunque in prossimità dei principali nodi autostradali, proprio per agevolare - e incentivare - anche gli spostamenti su distanze più lunghe.

VOLVO XC40 Recharge, ricarica
VOLVO XC40 Recharge, ricarica

Tempi da vettura sportiva. A differenza di altre vetture elettriche, su Volvo XC40 Recharge non si possono scegliere diverse modalità di guida. Tutto è nelle mani del guidatore che si trova a vivere un'esperienza davvero emozionante, forte pure degli oltre 400 CV (con 660 Nm di coppia massima) e di un'accelerazione 0-100 raggiunta in 4 secondi e 9, tempi da vettura sportiva.

VOLVO XC40 Recharge, interni
VOLVO XC40 Recharge, interni

Dopo Volvo XC40 Recharge, in autunno, sarà la volta del primo modello nato elettrico: C40 Recharge, la prima suv-coupé della Casa svedese. In questi giorni, infine, è stata presentata anche la Concept Recharge che anticipa la strategia e le linee di Volvo, per il prossimo futuro, in tema di mobilità elettrica.

27 luglio 2021
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us