Motori

Volt e Ampera vincono ma non convincono

Vincono Chevrolet Volt e Opel Ampera tra le elettriche.

Continua il paradosso della Chevrolet Volt, e della sorella Opel Ampera. Un ottimo progetto, per certi versi rivoluzionario, che vince ma non vende. Sono però state elette “Auto dell’anno 2012” nel settore veicoli elettrici.

“La Volt/Ampera continua a vincere premi internazionali. Ma non si vende!”

Belle e vincenti - La Chevrolet Volt e la Opel Ampera - che sono la stessa auto con dettagli stilistici leggermente diversi - hanno vinto l’ambito premio “Car of the Year 2012” in Europa. Quest’auto elettrica con sistema EREV (Extended Range Electric Vehicle) - ossia che ricarica le batterie con un piccolo motore termico allungandone notevolmente l’autonomia - è offerta in due “vesti” e con due blasoni ed è stata selezionata da una giuria formata da 59 giornalisti specializzati provenienti da 23 nazioni europee. Le auto in gara erano 35, sette le finaliste.

Perché vincono - I criteri di selezione adottati dai giudici spaziavano dal dal design al comfort, passando per le performance e soprattutto per l’efficienza e le tecnologie adottate. Queste ultime due caratteristiche sono quelle che hanno fatto vincere Volt/Ampera, come spiega Susan Docherty, presidente e direttrice generale di Chevrolet Europe: «La nostra auto ha dimostrato che guidare elettrico può essere divertente e affidabile senza compromettere lo stile di vita del proprietario. Per noi è un momento di orgoglio e di onore ricevere questo premio da una giuria formata dai più importanti giornalisti del settore automotive in Europa».

A caro prezzo - L’Auto dell’anno 2012 non è il primo premio per la Volt/Ampera, che ha già ottenuto molti riconoscimenti internazionali come il “World Green Car of the Year 2011”, il “North American Car of the Year 2011” oltre ad aver ricevuto il premio sicurezza 5 stelle Euro NCAP. Eppure, ai premi degli addetti ai lavori non corrisponde ancora un equivalente successo di mercato. Chevrolet ha da poco fermato le linee di produzione della Volt perché ne vende ancora troppo poche. Un vero e proprio paradosso dovuto al prezzo ancora troppo alto di questa automobile così valida. (sp)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Panoramica delle migliori auto ibride ed elettriche

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

8 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us