Motori

Hypstair: primi test per l'aereo ibrido europeo

Ecco il progetto (a cui partecipa anche l'Università di Pisa) di un velivolo alimentato in parte da una batteria e in parte da un generatore a combustibile.

Si chiama Hypstair il progetto messo a punto da un consorzio di aziende e di atenei europei (tra cui l'Università di Pisa) con l'obiettivo di realizzare aerei a basso impatto ambientale, dotati di un sistema di propulsione ibrida, simile (per certi aspetti) a quello che si sta gradualmente affermando tra gli autoveicoli.

Hypstair, il prototipo di aeroplano ibrido, durante il suo primo test. © Università di Pisa

Non solo ecologico. Il propulsore, da circa 200 kW, ha infatti la stessa potenza di un modello tradizionale a pistoni: in questo caso, però, a muovere l'elica è un motore elettrico che - a seconda dei casi - ricava energia da una batteria, da un generatore a combustibile oppure da entrambe le fonti.

L'impiego di questa nuova generazione di aerei leggeri consentirebbe di unire i benefici delle basse emissioni inquinanti a quelli di un ridotto consumo di carburante, a tutto vantaggio (anche) dei costi di trasporto.

le regole. Qualche giorno fa sono stati eseguiti i primi test sui componenti del propulsore: il motore, l’inverter, i sistemi elettronici di controllo, oltre alla speciale elica progettata per questa applicazione. I risultati daranno indicazioni sia ai ricercatori, per gli sviluppi successivi del progetto, sia a chi si occuperà di stabilire le norme sulla sicurezza - che, al momento, per gli aerei ibridi non esistono ancora.

18 marzo 2016 Roberto Graziosi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us