Made in Italy a Miami

Lamborghini emblema del Made in Italy a Miami, in concomitanza con Art Basel, una delle principali fiere del mondo dell'arte.

miami2018-228

La casa automobilistica Lamborghini è stata protagonista di un evento dedicato al design e all'eccellenza italiane in occasione di Art Basel Miami Beach, una delle fiere d'arte più importanti del mondo.

 

Il nuovo Suv Lamborghini Urus è stato l'installazione centrale in occasione di un evento all'interno di Made in Italy: MITA Textile Design 1926–1976, una mostra che si tiene in queste settimane al Wolfsonian-FIU (uno dei principali musei d'arte della Florida) e che coniuga arte e design, industria e artigianato.

 

"Siamo molto orgogliosi di prendere parte ad Art Basel Miami", ha spiegato il Ceo di Automobili Lamborghini, Stefano Domenicali. "È nel nostro Dna essere parte integrante dell'arte moderna e contemporanea. A questa edizione di Art Basel - ha spiegato - abbiamo condiviso la nostra visione di Automobili Lamborghini in cui storia, modernità e contemporaneità sono la sintesi. E siamo lieti di fare tutto questo in collaborazione con un museo prestigioso come The Wolfsonian e in compagnia delle nostre istituzioni negli Usa".

 

"Questa vettura incarna la qualità e l'attenzione ai dettagli, caratteristiche che guidano anche il Wolfsonian e tutte le sue attività", ha detto da parte sua Tim Rodgers, direttore del Wolfsonian-FIU. Mentre il Console Generale d'Italia a Miami, Cristiano Musillo, ha spiegato che "Lamborghini è in grado di fondere tecnologia, avanguardia, design, cura dei dettagli, produzione di alta gamma. Tutte queste caratteristiche sono segni distintivi dell'autentico made in Italy, fortemente legato alle nostre tradizioni industriali".

10 Dicembre 2018