Motori

Le qualità della nuova Lamborghini

Ecco le caratteristiche tecniche.

Solo pochi giorni fa si sono viste le fotografie dell’erede della Lamborghini Murcielago in versione “camuffata”, ora spuntano online le caratteristiche tecniche.

“Dopo le prime immagini, arrivano su Internet anche i dati tecnici”

Dopo le foto - A pochi giorni dalla pubblicazione di alcune immagini, probabilmente rubate durante una presentazione riservata, pubblicate in Rete e sul sito di Jack, ecco che compaiono nuove informazioni per i fan della casa del Toro: le specifiche dell’erede della Murcielago.

Dati ufficiali – La fonte è la guida ufficiale dei dealer, che è stata pubblicata sul forum Teamspeed nei giorni scorsi. Come si supponeva, la specifiche tecniche illustrano le qualità del modello il cui codice è LP700-4.

Confronto col predecessore - Il peso è contenuto in 1.575 kg che corrispondono a 230 kg in meno rispetto alla Murcielago, l’automobile è poi in grado di raggiungere i cento chilometri all’ora in meno di 3 secondi (2.9) che equivale a mezzo secondo in meno rispetto all’auto precedente. Ha anche una velocità massima di punta che è più alta rispetto alla Lamborghini che si prepara a sostituire: 350 km/h, contro i 340 della Murcielago.

Veloce e robotizzato – Secondo quanto finora riportato dal costruttore, il cambio robotizzato ISR, sigla che significa “Independent Shifting Rod”, è molto veloce. Ma fino ad oggi non sono stati rivelati i numeri di questa velocità: il cambio a 7 marce necessita si appena 50 millisecondi per cambiare marcia.

Tecnologia su 4 ruote - Al momento del lancio i compratori potranno scegliere tra 13 colori esterni, due dei quali sono delle novità: Argos Orange e Estoque Grey. E di 12 colori per gli interni. Inoltre l’equipaggiamento standard include chicche tecnologiche controllate elettronicamente come lo spoiler posteriore e le prese d’aria laterali, mentre nell’abitacolo trova spazio un sistema multimediale con schermo da 7 pollici, navigatore e aria condizionata.

Eco auto: top e flop del 2010. Guarda la gallery!

21 dicembre 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us