L’automobile con il sedile che intrappola il ladro

Un trucco anti-ladro semplice, ma geniale.

lux_thinkplus_209037
|

Guarda le dieci auto più costose al mondo

 

Tra le qualità di quest’automobile di lusso c’è stile, tanta tecnologia e una grande comodità a bordo, ma non per i ladri d’auto.

 

“Sull’auto di lusso arriva un’idea semplice per sventare i furti: basta spostare il sedile”

 

L’idea da Taiwan – Si tratta di un’automobile con un sedile in grado, se non di sventare, almeno di rendere meno facile il furto della macchina. La super lussuosa LUXGEN7 MPV è un veicolo dotato di un computer interno con sistema THINK+, sviluppato insieme al produttore di smartphone HTC, che è in grado di gestire diverse funzioni del veicolo: dallo schermo per la visione notturna, al navigatore GPS, al clima interno, fino alla regolazione dei comodi e spaziosi sedili in pelle.

 

Antifurto geniale – Il sistema anti ladro affida al computer la gestione dell’abitacolo: se la lussuosa monovolume viene forzata e l’accensione non avviene con la chiave elettronica del veicolo, il cervello di bordo spinge il sedile, che è regolato elettronicamente, nella massima posizione avanzata, ovvero schiacciato contro al volante. L’eventuale ladro si troverà così in una posizione a dir poco scomoda per guidare il veicolo rubato. Il sistema interviene anche sui tasti che comandano i sedili, disattivandoli.

 

L'Euro NCAP decreta le auto più sicure

 

29 giugno 2011