Motori

Lamborghini Urus e il Toro va oltre l’asfalto

SUV opera d'arte e amico dell'ambiente. Guarda la gallery!

di
La Lamborghini Urus Concept, recentemente presentata al Salone di Pechino 2012, promette di riscrivere la storia del SUV, ci riuscirà? Rifatti gli occhi con la gallery.

"La Urus fa anche segnare il valore più basso di emissioni CO? della categoria"

Mercato ricco

Attenta all’ambiente - La Lamborghini Urus cercherà, infatti, di sfilare il trono nell’Olimpo delle super sportive alla Porsche Cayenne e alla BMW X6. Quali sono le sue armi? Un propulsore in grado di scaricare a terra, con l’aiuto della trazione integrale permanente e di pneumatici generosi da 24 pollici (!), ben 600CV, pari a 440kW di potenza, vero record di settore. Ma ai nostri giorni, indipendentemente dalle dimensioni, anch’esse da primato - 4,99m di lunghezza x 1,99m di larghezza x 1,66m di altezza e 4 posti - quello che conta è l’anima ecologica. Grazie al know how Lamborghini nel campo della costruzione leggera, e in particolare nell’uso della fibra di carbonio anche per gli interni con la tecnologia Forget Composite, si ottiene un peso ridotto rispetto alle rivali che permette di segnare il valore più basso di emissioni CO? della categoria!

Opera d’arte - Se anche i numeri vi hanno lasciato interdetti, mettetevi comodi, non vi resta che guardarla. D’altronde l’automobile è un’opera d’arte. Può piacere o meno, l’importante è che vi faccia emozionare, vi trasmetta la sua essenza. E, nonostante l’insolita veste, le linee tese e decise ricordano lo sguardo delle sue sorelle Gallardo e Aventador. Perfino il nome Urus, una sorta di progenitore del toro, aggressivo e imponente, è un chiarissimo richiamo alla storia Lambo. (sp)

Lamborghini Urus Concept

25 aprile 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us