Motori

La Tesla S elettrica dall’animo sportivo

Ecologica sportiva che scatta da 0 a 100 km/h 4 secondi.

La prossima berlina elettrica di Tesla, la Model S, avrà anche una versione ad alte prestazioni in grado di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 4 secondi netti.

“La Tesla Model S Sport sarebbe più sprintosa della BMW M5”

Attesa nel 2012 - La berlina californiana Model S è una delle più attese novità del 2012: ecologica, tecnologica, elegante e molto spaziosa. La nuova quattro ruote di Tesla avrà, infatti, un vano bagagli da 500 litri con sette posti a sedere, grazie a due sedili per bambini proprio nel bagagliaio.

Tecnologia e batterie - La nuova Tesla Model S sarà anche la prima vettura elettrica disponibile in diverse “motorizzazioni” classificate in base all’autonomia. A ogni differente versione saranno abbinate delle batterie in grado di aumentare la percorrenza: standard da 260 chilometri oppure da 370 e 480 km di percorrenza. E l’autonomia delle batterie sarà consultabile sulla plancia di comando tramite un enorme schermo touchscreen da 17 pollici.

Anche sportiva - Al momento del lancio sarà disponibile anche una variante ad alte prestazioni che conferma le prossime novità in materia di automobili ecologiche verso lo sprint più estremo. Tesla dichiara che la futura Model S “sport” avrà addirittura un’accelerazione superiore a una BMW M5. Secondo i dati ufficiali, l’elettrica californiana accelera da 0 a 100 km/h in 4 secondi netti, in altre parole è più veloce di 1,5 secondi rispetto al modello base. È previsto, inoltre, un kit aerodinamico per le ruote in grado di aumentare le performance e l’autonomia dell’automobile. La nuova Tesla Model S sarà in vendita negli Stati Uniti dal 2012 con prezzo di partenza intorno ai 37.000 euro. (sp)

Niccolò Fantini

15 ottobre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us