Tecnologia

La Polo finisce fuoristrada

Volkswagen si butta nelle corse off-road.

La notizia ormai è certa: Volkswagen ha ufficialmente annunciato la super tecnologica Polo che parteciperà al campionato mondiale di Rally: La Polo R WRC 2013.

“Il debutto è previsto per la stagione 2013”

Annuncio nella Penisola - Il produttore tedesco ha ufficializzato la candidatura in Italia, durante un incontro con la stampa in cui i giornalisti hanno potuto vedere in anteprima la nuova piccola da competizione di casa Volkswagen.

Compatta ma potente - L'automobile non è ancora giunta alla versione definitiva, ma la Polo R WRC ha tutte le carte in regola per competere nel duro mondo dei Rally: 300 cavalli di potenza, motore 4 cilindri da 1.6 litri TSI turbo e trazione integrale a 4 ruote motrici. Il cambio dovrebbe essere sequenziale e il peso minimo del veicolo a vuoto si aggira intorno ai 1200 chilogrammi.

Look elegante - La nuova Polo R WRC avrà una carrozzeria aerodinamica testata e ottimizzata in galleria del vento con passaruota corposi per ospitare gli pneumatici per le corse su strade tortuose. Il team del produttore sarà il Volkswagen Motorsport, la divisione del gruppo Volkswagen che ha corso diverse gare automobilistiche tra cui le ultime 3 Dakar. La nuova Polo da rally verrà sottoposta a diversi test durante il 2012 e la partecipazione al WRC è prevista per la stagione 2013. (gt)Niccolò Fantini

11 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us