Motori

La BMW Zagato Coupé che parla milanese

La Z4 come non l'avete mai vista.

di
La storica carrozzeria Zagato di Milano torna a collaborare con BMW. Il risultato è una Z4 stravolta, ma pronta per andare in strada.

"Non finirà in un museo: la Zagato è omologata per circolare in strada"

O mia bella BMW -

Concorso d'eleganza Villa d'Este

Zagato

Originale, ma stradale - Come al solito, quando si parla di auto Zagato, non si ha mai a che fare con modellini da museo belli ma impossibili da far circolare sulle normali strade. Al contrario, questa coupé nasce proprio per essere guidata ed è per tanto omologata stradale come la Z4 da cui deriva. La personalizzazione, però, è pesante e tutta la carrozzeria è completamente nuova. Realizzata a mano partendo dal foglio di alluminio, con una enorme presa d'aria anteriore e la coda tronca. Tipica di Zagato, gradita anche per l'aerodinamica. Si aggiungono grossi cerchi da 19 pollici e una fiancata del tutto ridisegnata. Un pezzo unico, insomma.

Zagato story, italian style - La carrozzeria Zagato ha "messo mano" su quasi tutti i grandi marchi automobilistici nel corso della sua lunga storia. Dalla Ferrari all'Aston Martin, tra le più care e lussuose, dalla Lancia alla Toyota, tra quelle a prezzi più abbordabili. Ma sempre coupé e sempre con quella coda all'insù. Tra le sue creature recenti c'è la Alfa Romeo TX3 Stradale, un'italiana con motore americano: quello della Dodge Viper ACR. (sp)

29 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us