Motori

L'America vuole le auto parlanti

Come sistema contro gli incidenti.

Il Dipartimento dei Trasporti degli Stati Uniti ha lanciato un progetto per testare i sistemi che consentono alle auto di comunicare tra di loro al fine di diminuire il tasso di incidenti. Se i risultati saranno incoraggianti, tali sistemi potrebbero diventare obbligatori sulle vetture.

“Se i test avranno successo, potrebbe scattare l'obbligo di installare sistemi di comunicazione a bordo delle nuove auto”

Prova su strada - La sicurezza stradale è una delle priorità degli Stati Uniti. Oltre 30.000 morti sulle strade sono tanti, quindi bisogna fare qualcosa per ridurre il tasso degli incidenti aumentando la sicurezza. Così Ray LaHood - segretario Usa ai Trasporti - annuncia il progetto che dà il via libera a una serie di test sui sistemi di comunicazione tra i veicoli e che si svolgeranno l'anno prossimo nei pressi di Ann Arbor in Michigan.

Scambio dati - Tremila vetture con a bordo la tecnologia sviluppata da Denso faranno da cavie per valutare l'efficacia dei sistemi che, grazie a Gps e comunicazioni wireless, permettono alle auto di scambiarsi informazioni sulla loro posizione in modo da prevenire possibili incidenti. Se i test dimostreranno l'efficacia di questi sistemi di comunicazione potrebbe scattare l'obbligo della loro presenza sulle nuove auto a partire dal 2013. (gt)

Silvia Ponzio

25 agosto 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us