In Svizzera il primo autobus pubblico senza conducente

A Sion, nel Canton Vallese, dalla prossima estate enterà in funzione il primo servizio di trasporto  urbano su strada senza autista. 

Volete provate l’ebbrezza di un viaggio su strada a bordo di un veicolo senza conducente? Dalla prossima estate vi basterà recarvi a Sion, cittadina svizzera capoluogo del Canton Vallese. La ridente località elvetica farà infatti da scenario al primo test on the road di trasporto pubblico completamente autonomo: una flotta di piccoli autobus elettrici effettuerà brevi percorsi all’interno del centro storico della città.

L’esperimento è curato da MobilityLab e BestMile, che hanno realizzato rispettivamente la piattaforma e gli algoritmi che controlleranno e coordineranno la flotta di veicoli.

Chi va piano... I mezzi sono già stati impiegati con successo lo scorso anno all’interno del campus universitario del Politecnico di Sion. Offrono 11 posti a sedere e nel corso di questo esperimento su strada potranno muoversi a non più di 20 km/h di velocità.

Sono sicuri? Secondo i curatori del progetto il test non presenta alcun rischio, anche perchè a bordo del pullmino ci sarà sempre un operatore umano pronto a intervenire in caso di necessità.

Nel video qui sopra il driverless bus alle prese con un test in una zona recintata del centro di Sion a dicembre del 2015.

05 Maggio 2016 | Rebecca Mantovani

Codice Sconto