Motori

Il primo simulatore di guida sferico a 180 gradi

Guida a 180 gradi grazie a Ariel Motor Company.

di
Motion Simulation TL1 è il primo simulatore di guida sferico che può contare su un enorme schermo a 180 gradi di copertura visiva. Una via di mezzo tra uno strumento per aspiranti piloti e tester, e un gadget di lusso per videogiocatori.

"Il simulatore TL1 riproduce fedelmente l'Ariel Atom da 500 CV"

Simulazione estrema -

Ariel Atom

proiettore di visualizzare un'immagine ampia 180

Tra gioco e realtà - Il Motion Simulation TL1, a dire il vero, è una sorta di ibrido. Nasce per essere accoppiato a un potente PC per offrire la massima esperienza di gioco ai patiti delle simulazioni stradali, ma è adatto anche a fare scuola agli aspiranti piloti e ai tester delle scuderie sportive. L'esperienza di guida, infatti, è quanto mai reale così come la grafica prodotta dal computer. A dire il vero Motion Simulation lo propone anche come simulatore aeronautico e persino per gli sparatutto in prima persona. E quest'ultima opzione lascia intendere che potrebbe essere anche utilizzato per il training dei militari. Anche il prezzo non è esattamente ludico: 11.500 sterline, computer escluso.

La Ariel Atom - Motion Simulation, per arrivare a una tale perfezione, ha lavorato a stretto contatto con Ariel Motor Company, diventata famosa dopo che la sua Atom da 500 CV è stata spremuta da Jeremy Clarkson nel programma televisivo inglese Top Gear. La Atom, in quell'occasione, fece addirittura meglio della Porsche Carrera GT. Il segreto di questa auto stranissima? Il peso: appena 550 chilogrammi. Il che si traduce in poco più di un chilo per cavallo e in uno scatto da zero a cento in 2.3 secondi. (sp)

7 maggio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Chi erano i gladiatori? Davvero lottavano sempre all’ultimo sangue? Con quali armi e tecniche combattevano? Perché gli imperatori investivano una fortuna sui loro spettacoli di morte? Entriamo negli anfiteatri della Roma imperiale per conoscere da vicino gli atleti più famosi dell’antichità. E ancora: come la moda del Novecento ha ridato la libertà alle donne; alla scoperta di Monte Verità, la colonia sul lago Maggiore paradiso di vegani e nudisti; i conflitti scoppiati per i motivi più stupidi; la guerra al vaccino antivaiolo dei primi no vax; le Repubbliche Sorelle.

ABBONATI A 29,90€
Focus e il WWF festeggiano insieme il compleanno: Focus è in edicola da 30 anni e il WWF si batte da 60 per la difesa della natura e degli ecosistemi. Insieme al WWF, Focus è andato nelle riserve naturali e nei luoghi selvatici del mondo per scoprire come lavorano i loro ricercatori e volontari per aiutare la Terra e i suoi abitanti. Inoltre: perché i cicloni sono sempre più violenti; perché la miopia sta diventando un'emergenza globale; come sarebbero gli alieni (se esistessero).
ABBONATI A 31,90€
Follow us