Motori

Il nuovo concept di Zagato e Alfa Romeo

Made in Zagato, potenziata Alfa Romeo...

Tra le ultime news in materia di supercar e motori, circola in Rete la prima immagine della nuova Alfa Romeo TZ3 Corsa: un concept sviluppato dall’azienda milanese Zagato, specializzata nelle carrozzerie per automobili e nel disegn industriale e super esclusiva perché realizzata in un unico esemplare.

“Sportiva e unica: costruita da Zagato, potenziata da Alfa Romeo.”

Collaborazione continuativa - Il Concept si vedrà venerdì prossimo, 23 Aprile 2010, al XII Concorso di Eleganza di Villa D’Este, sul lago di Como. La nuova sportiva Alfa Romeo celebra la storia delle auto col biscione e suggella la collaborazione con l’artigiano meneghino. Come dicono gli organizzatori della manifestazione: “In occasione del centenario del marchio Alfa Romeo, Zagato rende omaggio all’anniversario del marchio italiano e presenta la TZ3 Corsa, simbolo della collaborazione ricca di tradizione tra i due marchi. L’idea di bellezza utile scaturisce, da un lato, da una filosofia funzionale e, dall’altro, dalla tradizione motoristico-sportiva che Zagato condivide con Alfa Romeo dal 1919.”

Anima sportiva e design esclusivo - Anche lo stesso Andrea Zagato, patron dell’azienda e nipote del fondatore, dichiara che: "La TZ3 Corsa non è un esercizio di design”. La macchina è stata commissionata da Martin Kapp, un facoltoso appassionato tedesco, ed è un esemplare unico, che non può circolare per le strade, come riportato nella sigla “Corsa”. È l’ideale erede delle mitiche Alfa Romeo Giulia TZ e TZ2 degli anni ’60. Monta infatti il famoso telaio “Tubolare Zagato” che, nella versione 2010, è tutto in carbonio. La carrozzeria è in alluminio ed è eseguita a mano, artigianalmente. Il motore invece è il V8 da 4.7 litri Alfa Romeo, già montato sulla coupé sportiva, in edizione limitata, del 2007: la 8C competizione.

21 aprile 2010
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us