Motori

Il concept elettrico Opel: One Euro Car

Biposto, sportiva ed ecologica per gli under 18

Tra le prime novità in vista al Salone di Francoforte, spunta un'utilitaria elettrica del marchio Opel, con versione anche per i sedicenni.

“Biposto, sportiva ed ecologica, è la novità Opel anche per i minorenni”

Novità di fine 2011 - La concept car di Opel si chiama One Euro Car e si tratta di un particolare veicolo elettrico biposto, dove i passeggeri si siedono in tandem. Il progetto di macchina urbana ed elettrica di Opel, stando alle dichiarazioni della casa tedesca, sarebbe teoricamente già pronto da avviare alla produzione.

Aggressiva e risparmiosa - Il look della Opel One Euro Car è a dir poco estremo: la parte anteriore del veicolo è muscolosa e aggressiva, telaio e carrozzeria sono in leggera e resistente fibra di carbonio, mentre il retro dell'automobile è sottile, rialzato ed è simile a una coda come in alcuni veicoli da pista. Ma il concetto alla base del concept è l'ecologia legata al risparmio: il nome deriva dalla carica delle batterie, al costo di un euro di energia elettrica, il nuovo veicolo di Opel è in grado di compiere circa 100 km di strada.

Anche per i minori - Inoltre la One Euro Car ha una propulsione a motore elettrico, che nella versione prototipo è capace di toccare i 120 km/h. Come annuncia il comunicato stampa ufficiale, nel caso entrasse in produzione, la futura Opel One Euro Car prevede anche una versione ridotta: con una velocità massima autolimitata a 45 km/h, così che possa essere guidata in molti paesi anche dai sedicenni.

9 settembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us