Motori

Ford prevede che le automobili parleranno tra di loro

Grazie al wi-fi le auto siscambieranno informazioni.

All’Auto show di Washington Ford ha presentato un nuovo sistema che potrebbe accrescere la sicurezza stradale: con la tecnologia Wi-Fi i veicoli si scambieranno dati e informazioni?

“Il progetto per una tecnologia wi-fi in grado di far comunicare i veicoli”

Sicurezza Wi-Fi - L’idea è allo studio da tempo: un sistema di sicurezza passiva che possa incrementare la sicurezza stradale, attraverso lo scambio automatico di informazioni da un veicolo all’altro. Il progetto di Ford prevede un sistema che si basa su reti Wi Fi a corto raggio e radar a 360 gradi, in grado di avvertire gli altri utenti della strada: per fare un esempio pratico, a un incrocio cieco, l’automobilista alla guida di un’automobile con tale sistema potrebbe sapere che un altro veicolo sta arrivando.

Comunicazione V2V - Il nome del sistema è comunicazione V2V, ovvero Veichle-to-veichle, e i primi esemplari sono attualmente in fase di produzione: verranno testati sulle strade degli Stati Uniti a partire dalla prossima primavera. Le caratteristiche principali sono: la possibilità di comunicare tra veicoli senza fili, relazionare sui problemi o i pericoli del traffico, le congestioni improvvise su una certa strada e altre informazioni che guidano l’utente sulla strada.

Sistema salvavita - Secondo la National Highway Traffic Safety Administration americana sistemi come la comunicazione vehicle-to-vehicle potrebbero abbassare gli incidenti causati da distrazione di circa l’80%, ovvero potrebbero ridurre il numero delle vittime di tali incidenti e salvare circa diecimila vite all’anno in USA.

Dimmi chi sei e ti dirò cosa guidi. Guarda la gallery!

27 gennaio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us