Motori

Ford e Microsoft aggiornano MyFord Touch

Il sistema non funziona: upgrade gratuito in arrivo.

Ford ha puntato molto sul touchscreen e sulla tecnologia a bordo dei propri modelli ottenendo una buona risposta da parte dei clienti. Ma i problemi di gioventù del suo MyFord Touch - realizzato in collaborazione con Microsoft - sono stati troppi. E ora arriva l’aggiornamento.

“MyFord Touch sostituisce buona parte dei pulsanti e delle manopole presenti nel cruscotto”

Hi-tech on board - Che la tecnologia presente a bordo di una automobile sia ormai un parametro importante nella scelta di un modello, piuttosto che di un altro, è ormai un dato acclarato. Lo sa bene Ford che, da circa un anno, ha introdotto sui suoi veicoli il sistema MyFord Touch - e MyLincoln Touch per l’altro brand della compagnia - ossia un elaborato touchscreen che, di fatto, rende obsoleti pulsanti e manopole. Li sostituisce, infatti, quasi tutti. Lo schermo sensibile della casa automobilistica statunitense si basa su tecnologia Microsoft Auto 4.0 che sostituisce il Ford Sync, basato su Microsoft Windows Embedded Automotive.

Ctrl+Alt+Ford -Quello che doveva essere un asso nella manica per Ford, però, si è rivelato un boomerang perché il sistema presenta più di un problema e i clienti insoddisfatti sono ormai troppi. Crash e reboot improvvisi possono essere gestiti su un pc o su uno smartphone, ma su un’automobile in corsa sono decisamente meno raccomandabili. Ford quindi, dopo aver raccolto segnalazioni e lamentele, ha deciso di sedersi nuovamente al tavolo con Microsoft per trovare una soluzione.

Auto upgrade - Ne è venuto fuori un “major update”, una sorta di “service pack” per le auto che montano il MyFord Touch o il vecchio Ford Sync. Il nuovo software, secondo la casa automobilistica, sarebbe molto più veloce, intuitivo da usare e, soprattutto, funzionante. Il “MyFord Touch 2.0”, se così lo possiamo chiamare, arriverà su tutte le auto nuove a partire dal 2013. Ci sono, però, circa 300mila Ford già vendute che montano il vecchio sistema e che vanno “patchate” a dovere. Per questo Ford spedirà gratuitamente, entro questa settimana, una chiavetta USB con il software aggiornato e le istruzioni per eseguire la procedura di upgrade. Il tutto dovrebbe durare circa 60 minuti e, se il cliente preferisce, potrà rivolgersi in un’officina autorizzata. Per chi ha un’auto dotata di navigatore satellitare c’è anche un bel regalo: una scheda SD con le ultime mappe disponibili. (sp)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Le 10 tecnologie che cambieranno la tua auto

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

7 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us