Motori

Ford e Microsoft aggiornano MyFord Touch

Il sistema non funziona: upgrade gratuito in arrivo.

Ford ha puntato molto sul touchscreen e sulla tecnologia a bordo dei propri modelli ottenendo una buona risposta da parte dei clienti. Ma i problemi di gioventù del suo MyFord Touch - realizzato in collaborazione con Microsoft - sono stati troppi. E ora arriva l’aggiornamento.

“MyFord Touch sostituisce buona parte dei pulsanti e delle manopole presenti nel cruscotto”

Hi-tech on board - Che la tecnologia presente a bordo di una automobile sia ormai un parametro importante nella scelta di un modello, piuttosto che di un altro, è ormai un dato acclarato. Lo sa bene Ford che, da circa un anno, ha introdotto sui suoi veicoli il sistema MyFord Touch - e MyLincoln Touch per l’altro brand della compagnia - ossia un elaborato touchscreen che, di fatto, rende obsoleti pulsanti e manopole. Li sostituisce, infatti, quasi tutti. Lo schermo sensibile della casa automobilistica statunitense si basa su tecnologia Microsoft Auto 4.0 che sostituisce il Ford Sync, basato su Microsoft Windows Embedded Automotive.

Ctrl+Alt+Ford -Quello che doveva essere un asso nella manica per Ford, però, si è rivelato un boomerang perché il sistema presenta più di un problema e i clienti insoddisfatti sono ormai troppi. Crash e reboot improvvisi possono essere gestiti su un pc o su uno smartphone, ma su un’automobile in corsa sono decisamente meno raccomandabili. Ford quindi, dopo aver raccolto segnalazioni e lamentele, ha deciso di sedersi nuovamente al tavolo con Microsoft per trovare una soluzione.

Auto upgrade - Ne è venuto fuori un “major update”, una sorta di “service pack” per le auto che montano il MyFord Touch o il vecchio Ford Sync. Il nuovo software, secondo la casa automobilistica, sarebbe molto più veloce, intuitivo da usare e, soprattutto, funzionante. Il “MyFord Touch 2.0”, se così lo possiamo chiamare, arriverà su tutte le auto nuove a partire dal 2013. Ci sono, però, circa 300mila Ford già vendute che montano il vecchio sistema e che vanno “patchate” a dovere. Per questo Ford spedirà gratuitamente, entro questa settimana, una chiavetta USB con il software aggiornato e le istruzioni per eseguire la procedura di upgrade. Il tutto dovrebbe durare circa 60 minuti e, se il cliente preferisce, potrà rivolgersi in un’officina autorizzata. Per chi ha un’auto dotata di navigatore satellitare c’è anche un bel regalo: una scheda SD con le ultime mappe disponibili. (sp)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Le 10 tecnologie che cambieranno la tua auto

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

7 marzo 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us