Motori

E se pagassi il parcheggio senza uscire dall'auto?

Basta a ticket o ad antipatici “bigliettini” sul parabrezza.

di
I parcheggi a pagamento si sono moltiplicati, ognuno con un proprio sistema tariffario. Come fare allora per non rischiare una multa? Ci pensa Neos Park di Neos Tech, facendoti pagare senza nemmeno uscire dall’auto.

"Neos Park è una tecnologia già utilizzabile nelle città che aderiscono al circuito"
Un Telepass della sosta - Le strisce blu ormai sono ovunque. Inutile negarlo. Ogni città, grande o piccola che sia, si sta organizzando per farti parcheggiare solo dopo aver pagato un pedaggio. Neos Park, grazie alla sua tecnologia RFID-NFC (ovvero “Radio Frequency Identification” - Identificazione a Radio Frequenza), ti permette di pagare in maniera automatica. In pratica devi solo attivare il dispositivo quando ti fermi e spegnerlo quando rientri in auto per ripartire.

Gioco di squadra - Il dispositivo si compone di una scheda, di un terminal di ricarica e di un sistema informativo. Tutti questi componenti sono collegati tra loro tramite un sistema Contactless, certificato EMV per i micro pagamenti. La card, tramite le frequenze radio, ricerca e visualizza sullo schermo LCD l’ammontare del tempo di parcheggio residuo e la zona tariffaria: basta tenere il dispositivo n auto e attivarlo all’inizio della sosta. Poi è tutto automatico: trova la tariffa corretta, eventuali limiti e, soprattutto, paga. Il terminal di ricarica, basato su sistema Saturn 6000, permette invece di aumentare il credito a disposizione e di aggiornare i dati. Il sistema informativo, infine, raccoglie e trasferisce le informazioni (via Internet) a un server centrale per tenere traccia delle transazioni.

Ovunque e per tutti - Addio a multe, perdite di tempo e ricerche interminabili del corretto metodo di pagamento. Neos Park memorizza i dati, sia tuoi sia dei luoghi che visiti: questo lo rende perfetto sia per essere utilizzato in città diverse, sia per essere sfruttato anche dalla Pubblica Amministrazione per migliorare il proprio sistema cittadino. Neos Park è una card “multi città”, utilizzabile in tutte le località che fanno parte del circuito (in questo momento soprattutto Valle d'Aosta, Liguria, Lombardia e Piemonte). Ma il numero di regioni e città che stanno aderendo al progetto è in continua crescita. (sp)

Le 10 tecnologie che cambieranno la tua auto

24 novembre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us