Motori

BMW ti aiuta svoltare a sinistra

Un sistema per impedire le collisioni.

Adesso ti chiederai perché qualcuno ti dovrebbe assistere nella svolta a sinistra. Ebbene, se i tuoi riflessi non sono prontissimi e stai per fare un frontale perché un'auto invade la tua corsia, la tua macchina sterza automaticamente per evitare la collisione.

“Se i veicoli comunicano tra loro tramite sistema WLAN car-to-x sono in grado di rilevare il pericolo già a 250 metri di distanza”

Più sicurezza - L'assistente di svolta a sinistra ideato dalla casa automobilistica tedesca non è ancora operativo ma è in sperimentazione sulla Serie 5. Il “copilota” automatico dispone di tre laser e una fotocamera in grado di rilevare un veicolo - auto, camion e moto - in arrivo nel senso opposto fino a 100 metri di distanza. Appena l'assistente si accorge del pericolo, avvisa il pilota che, se non accenna a frenare, si attiva innescando un sistema automatico di frenatura, riducendo la velocità in modo da evitare la collisione. Il tutto funziona fino ai 10 km/h e consente a chi è alla guida di spostare leggermente l'auto in caso di necessità schiacciando un po' sull'acceleratore.

Auto in contatto - L'assistente di svolta a sinistra va a braccetto con un altro ritrovato per aumentare la sicurezza in auto. Si tratta del sistema WLAN car-to-x che mette in comunicazione due veicoli. In pratica se due auto dispongono di questo sistema e una invade la corsia opposta, il raggio di azione dell'assistente di svolta aumenta il suo raggio di azione da 100 a 250 metri lasciando il tempo a entrambi di organizzare le contromosse. (gt)Silvia Ponzio

22 maggio 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us