Bmw alle olimpiadi con auto e bici elettriche

La bici la porti, e la ricarichi, dentro l'auto

bmw-i3-pedelec_227271

di 
La casa di Monaco sarà presente a Londra con una intera flotta di prototipi di auto elettrica i3. Che avranno nel cofano un'altra flotta: di bici a pedalata assistita.

"Le olimpiadi sono una vetrina unica e BMW arriva con due elettriche insieme"
Due volte elettrica - Della Bmw i3 Concept, piccola elettrica della casa bavarese che potrebbe stravolgere il mercato dell'auto, vi abbiamo già parlato in passato. Insieme alla sportivissima i8 sarà la base della rivoluzione ibrida ed elettrica del costruttore tedesco di auto di lusso. La i3 e la i8, però, saranno accompagnate da un altro prodotto tutto nuovo - un altro concept - che si chiama Pedelec. Altro non è se non una bici elettrica a pedalata assistita che trova posto nel bagagliaio della i3.

Olimpiadi green - Bmw sarà presente a Londra durante la grande vetrina internazionale delle olimpiadi con le sue nuove elettriche e porterà anche un bel numero di queste nuove bici elettriche. Londra, città della "congestion charge" - la salatissima tassa per entrare nel centro urbano in auto - istituita per spingere i londinesi a scegliere mezzi di trasporto più ecologici dell'auto, è il posto migliore per mostrare il concetto di mobilità che Bmw definisce "Megacity".

Il miglio verde - Pedelec e i3 vanno insieme, nel vero senso della parola: la bici elettrica è pieghevole e si ripone nel bagagliaio dell'auto. L'autonomia della due ruote è di 25 miglia per 16 miglia orarie di velocità massima. Inutile fare la conversione in chilometri: a Londra il sistema metrico decimale non funziona...

< br/> < br/> < br/>

19 Giugno 2012