Motori

Audi A5 e-tron 4: ibrida a trazione integrale

Ecologia e potenza lavorano insieme.

Audi ha appena annunciato un'ulteriore innovazione per le sue future automobili: la nuovissima Audi A5 e-tron quattro, un prototipo ibrido con una sofisticata trazione integrale.

“La coupé ecologica di Audi vanta anche la doppia propulsione”

Ibrida innovativa - Il nome evidenzia le caratteristiche ecologiche della novità: la trazione integrale con propulsione ibrida. La nuova Audi A5 e-tron quattro è il concept su cui si baseranno le prossime vetture ibride della casa tedesca, note in tutto il mondo per il “quattro” che identifica la trazione motrice permanente di tutte le ruote dell'automobile. La versione ibrida della bellissima coupé disegnata da Walter de Silva monta un motore a combustione 2.0 TFSI a benzina da 211 CV, che alimenta l'asse anteriore, abbinato a due propulsori elettrici, che alimentano l'asse posteriore.

Potenza da vendere - Il totale dei cavalli della A5 e-tron quattro sale a quota 320, l'auto raggiunge i 230 km/h di velocità massima e monta un cambio a doppia frizione con 4 rapporti. L'automobile è alimentata a benzina e il suo motore a combustione da due litri è in grado di ricaricare le batterie agli ioni di litio dei motori elettrici in appena due ore. La propulsione ibrida permette di abbattere, oltre le emissioni, anche i consumi: la nuova A5 e-tron riesce a percorre 40 Km con un litro di carburante. Il concept della e-tron anticipa la versione ufficiale, che dovrebbe entrare in produzione dopo il 2013. (gt)Niccolò Fantini

Guarda la classifica delle auto da ricchi

5 aprile 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us