Signori, ecco a voi Centauro, il robot
L'ultimo gioiello meccanico studiato all'IIT di Genova è stato pensato per aiutare l'uomo in caso di catastrofi. E sarà presentato al Focus Live.
Depressione: l'AI nello studio dello psichiatra
I ricercatori del MIT hanno istruito una rete neurale a identificare i sintomi della depressione nei testi e nelle conversazioni dei pazienti.
Robot: un bersaglio troppo facile per gli hacker
Un test condotto tra due Università degli Stati Uniti dimostra come sia semplice per un malintenzionato prendere il controllo di un robot da remoto. Le conseguenze potrebbero essere gravi.
I falsi video traditi dalle ciglia
Un nuovo metodo permette di smascherare la maggior parte dei filmati fasulli generati con l'intelligenza artificiale sfruttando una loro (per ora irrisolta) debolezza: l'assenza di occhi chiusi.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

6 droni che fanno qualcosa di buono
Dai guardiani delle specie minacciate dai bracconieri ai trasportatori di organi da trapianto e medicinali: sei velivoli autonomi che ci stanno aiutando ad operare dove l'uomo non può arrivare.
Galileo, la navigazione made in Europe
È operativo da un paio di settimane Galileo, il nuovo sistema di navigazione satellitare europeo. Ma perchè è così importante? Non bastava il GPS?
Perché in aereo oblò e sedili non sono allineati?
Errore di progettazione o scelta consapevole?
Il (mesto) futuro di Big Dog
Progettato per la guerra Big Dog, il robot quadrupede di Boston Dynamics, potrebbe essere riconvertito in postino meccanico. 
7 prodotti che usiamo, nati con uno scopo diverso
Invenzioni nate nel modo sbagliato.
I supermercati di Amazon: senza casse
Prendi, metti in borsa ed esci. Ma non è taccheggio: Amazon Go tiene traccia di quanto ha acquistato e mette direttamente in conto sulla carta di credito.
Il futuro tra 1 secondo
Un sistema di intelligenza artificiale permette di prevedere il futuro. Per circa un secondo... Ma è un risultato straordinario.
Batterie eterne per smartphone?
Una batteria per smartphone che si ricarichi in pochi secondi e duri fino a una settimana: è lo scenario aperto da una nuova classe di supercondensatori.