L'energia del premio Nobel più anziano
Un premio nobel di 96 anni dichiara di aver inventato un congegno capace di produrre, dal solare, energia elettrica in abbondanza e a basso costo.
L’autocoscienza dei robot non è più un tabù
Ecco il primo robot in grado di percepire se stesso nello spazio e di immaginarsi, senza aiuti dall'esterno: un bel passo in avanti verso l'autocoscienza delle macchine. Ma quali sono le implicazioni etiche?
Hyundai Elevate: l'auto che cammina
Hyundai ha presentato al CES di Las Vegas un veicolo di soccorso di nuova concezione, che grazie a 4 lunghissime zampe (e alle "solite" ruote) è in grado di arrivare praticamente ovunque. 
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Creata la ragnatela super resistente
È più forte dell’acciaio, anche se è fatta quasi solo di acqua. È la ragnatela artificiale creata nei laboratori dell'Università di Cambridge.
Come funzionano i catamarani volanti?
Siamo saliti sui catamarani volanti della classe GC32. Ecco i loro segreti e la tecnologia che li fa navigare un metro sopra le onde, a velocità folli.
L’idrogel che farà correre i robot
Grazie a un video virale circolato in Rete è stata realizzata una nuova tecnologia che potrebbe far camminare, anzi correre, i micro-robot di domani.
Perché un aereo vola?
Tutta questione di portanza, pressione, densità dell'aria e profilo alare. Facile no?
Google Deep Mind: immaginazione sintetica
Da Google: la prima generazione di intelligenze artificiali capaci di pianificare azioni future senza essere vincolate da istruzioni umane.
Il pannello solare che produce acqua potabile
Una start-up americana realizza uno speciale pannello solare in grado di estrarre acqua potabile dall'aria. Una soluzione innovativa che potrebbe cambiare la vita a milioni di persone.
Quanta scienza in un gioco
Chi di voi non ha usato questi giocattoli almeno una volta quando era bambino? Ma c’è chi ancora oggi ne trae ispirazione per risolvere problemi veri...
La lingua segreta dei bot di Facebook
Due chatbot di Facebook iniziano a dialogare tra loro in una lingua sconosciuta e vengono subito spenti... Ecco che cosa c'è di vero dietro alla notizia più virale del momento.