Hello, Dolly
Il 5 luglio 1996 nasceva Dolly, pecora nuova ma vecchia: una panoramica sulle idee, le speranze, le promesse e le complicazioni della clonazione.
Il robot drago mutaforma
I Transformer sono tra noi: il giapponese DRAGON "osserva" i dintorni e decide in autonomia in che cosa trasformarsi.
Airbag per smartphone
Fine degli incubi per lo schermo dello smartphone: arriva la cover-airbag per proteggerlo dalle cadute.
Diagnosi precoce per la Xylella, piaga degli olivi
Non ci sono ancora terapie per il batterio che uccide gli olivi, ma un nuovo strumento può aiutare a contenere l'infezione.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Possiamo costruire i replicanti di Blade Runner?
I robot con le sembianze umane sono già fra noi, ma quanto siamo distanti dalla creazione di un androide in tutto simile all'uomo?
Il materiale che dimentica, come il cervello
Il nuovo composto sintetico si adatta e fa spazio a nuove istruzioni in modo analogo al nostro organo pensante. È l'equivalente elettronico della (fondamentale) capacità di dimenticare.
L'orologio allo stronzio da 90 miliardi di anni
Un nuovo orologio atomico, basato sullo stronzio anziché sul cesio, ha un'incertezza di 1 secondo ogni 90 miliardi di anni: aiuterà nelle misure delle onde gravitazionali.
New York-Shanghai con un razzo: quanto ci vorrà?
Elon Musk progetta di usare il suo nuovo sistema di lancio per voli intercontinentali della durata di mezz'ora. Quali ostacoli ci separano dall'ambizioso scenario?
Robot da mangiare
La macchina in gelatina e altri materiali commestibili potrà un giorno operare all'interno del nostro corpo, o consegnare cibo a domicilio per poi essere ingerita a sua volta.
I mezzi pubblici del futuro
Un inventore russo immagina la città del futuro: risolve in maniera decisamente creativa il problema del traffico e la sua idea, in pochi giorni, diventa virale.
Il dio artificiale
Un movimento religioso è devoto a una divinità-macchina più intelligente dell'uomo, compreso quello che l'ha creata, un ingegnere della Silicon Valley.
Il robot-origami che cambia corpo
Una funzione per ogni "vestito": il piccolo trasformista muta esoscheletro per camminare, planare, rotolare o navigare, piegandosi come un foglio di carta.