Ecco le lenti a contatto che si scuriscono al sole
Avete presente gli occhiali che si scuriscono al sole? Dal prossimo anno saranno in commercio lenti a contatto che si comportano esattamente allo stesso modo.
I muscoli da Hulk, in fibra di carbonio
Per averli non basterebbe una vita in palestra: sollevano oltre 12 mila volte il loro peso e troveranno vaste applicazioni, dai robot alle protesi.
L'AI migliora le mappe delle città
Un sistema del MIT ricostruisce il reticolo di strade a partire da immagini aeree, riducendo errori e fatica, e con una precisione del 45% superiore rispetto ai programmi usati finora.
Questo robot monta le sedie dell'Ikea meglio di te
O quasi: forse non ci batte sul tempo (impiega poco più di 20 minuti), ma lo fa senza impazzire, senza rompere parti importanti o ingoiare il libretto di istruzioni.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Elon Musk prepara un nuovo record per Hyperloop
Musk annuncia un nuovo test per un suo treno superveloce che raggiungerà la metà della velocità del suono. 
Tutor, autovelox e gli altri: come funzionano
Ieri sono stati dichiarati fuorilegge: i tutor. Ma come funzionano e come fanno a scoprire che abbiamo superato i limiti di velocità?
L'aereo supersonico che non fa bang
La Nasa lavora a un velivolo commerciale in grado di superare il muro del suono senza provocare il caratteristico boom sonico.
I chip del futuro saranno stampati su carta
Ricercatori dell'Università di Pisa stanno sviluppando per realizzare microchip stampati su carta. L'inchiostro? È il grafene.
Un robot da NBA
Sviluppato nel tempo libero da un team di ingegneri della Toyota, CUE è il robot cestista che non sbaglia mai i tiri liberi.
I Pesci d'Aprile dell'intelligenza artificiale
Siete a corto di idee per la giornata delle burle? Una ricercatrice ha chiesto a una rete neurale di inventarne di nuove. Alcune sono replicabili, altre un po' meno.
Il buonsenso dell’intelligenza artificiale
I sistemi di AI sono sempre più sofisticati e capaci di portare a termine compiti sempre più difficili. Ma cadono su problemi che un bambino di 4 anni risolverebbe utilizzando il proprio buonsenso.
Un robot che replica vista, udito e tatto
XPrize mette in palio di 10 milioni di dollari per chi riuscirà a realizzare un robot in grado di trasmettere ad almeno 100 km di distanza le sensazioni visive, uditive e tattili dell'ambiente circostante.