Innovazione

Windows Phone 8 avrà una tastiera curva? Forse...

L'immagine rubata arriva da WMPoweruser.

Microsoft ha svelato il “grosso” del nuovo Windows Phone 8 un paio di settimane fa. Ma forse non tutti i dettagli visto che il sito WMPoweruser sostiene che ci sarà anche una tastiera virtuale ARC per semplificare la digitazione con il pollice. E non solo…

"Obliqua e con meno tasti, intuirà le parole prima di completarle"

Scoop - WMPoweruser - fansite su Windows Mobile - ha pubblicato un’immagine e alcuni dettagli su una particolarissima tastiera virtuale che sarà, secondo loro, a bordo della prossima versione di Windows Phone. La foto sarebbe autentica e in arrivo direttamente da una presentazione interna Microsoft. E visti i precedenti della linea di prodotti ARC, potrebbe davvero essere in fase di sviluppo.

Ritorno al futuro - Si tratterebbe quindi di una tastiera virtuale che spunta a mo’ di ventaglio sulla destra in basso nei futuri smartphone Microsoft, e che si piazzerebbe obliquamente (ad arco) rispetto allo schermo in verticale. L’obiettivo, almeno stando alla foto, sembra la possibilità di poterla usare con il pollice per facilitare la scrittura. Il look ricorda le vecchie tastiere con meno tasti e lettere raggruppate, ma potenziata da un software di gestione sviluppato ah hoc per intuire le parole prima di completarle, come il vecchio T9 per intenderci.

Condizionale - Si sa che da tempo il colosso di Redmond sta sperimentando nuove “tecnologie” per conquistare sempre più fette di mercato nel settore mobile, ma almeno per ore, questa immagine rimane lo scoop di un potenziale concept intercettato dai ragazzi di WMPoweruser. (sp)

Il nuovo Start Screen di Windows Phone 8

3 luglio 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us