Web follie: l'acqua che aumenta l'omosessualità

Per sindaco peruviano si diventa omosessuali dal rubinetto.

acqua-gay-peru_184082

Josè Benitez - sindaco della cittadina peruviana di Huarmey - ne è convinto: «Se bevi l’acqua del rubinetto diventi gay». E a sostegno della sua bizzarra teoria porta le analisi chimico fisiche dell'acqua incriminata.

Il sindaco ha motivato la sua affermazione sostenendo che gli alti livelli di minerali presenti nell’acqua che esce dai rubinetti dei cittadini di Huarmey avrebbero un effetto negativo sul livello degli ormoni maschili. Benitez, in occasione di un evento pubblico proprio legato all’acqua, ha dichiarato che esiste una forte correlazione tra la concentrazione di stronzio e l’aumento di omosessuali a Huarmey. L'acqua in questione arriva nei rubinetti della sua città da Tabalosos che, stando a un recente reportage mandato in onda da una tv nazionale, avrebbe una popolazione di oltre 14mila gay.

A ridimensionare la teoria del sindaco ci pensato Robert Rodriguez Castro - un professore universitario di Lima - che ha spiegato che gli alti livelli di stronzio possono creare davvero dei problemi, come cancro osseo o complicanze cardiovascolari, ma non certo l’omosessualità.

Bere l'acqua del rubinetto è comunque un bene per l'umanità: risparmiamo soldi, evitiamo di produrre rifiuti, come bottiglie di plastica, e ne annulliamo i costi relativi al trasporto e all'imballaggio. (mf)

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Le meraviglie della Terra

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

23 Novembre 2011 | Stefano Caneva