Tecnologia

Videogiochi online? Sì, ma non di notte.

La Thailandia proibisce i giochi online di notte. Per i ragazzi meglio dormire.

Videogiochi online? Sì, ma non di notte.
La Thailandia proibisce i giochi online di notte. Per i ragazzi meglio dormire.

Una città del gioco online Ragnarock, che il governo thailandese vorrebbe bloccare di notte.
Una città del gioco online Ragnarock, che il governo thailandese vorrebbe bloccare di notte.

Il governo della Thailandia ha disposto che, a partire dal 15 luglio, i cosiddetti game-server, i grandi computer che organizzano le comunità di giocatori online, rimangano chiusi dalle 10 di sera alle 6 di mattina, per impedire che i ragazzi che si iscrivono a questi giochi divengano letteralmente assuefatti. In particolare il bersaglio sarebbe un gioco online proveniente dalla Corea, chiamato Ragnarok, che ha visto l'iscrizione di oltre 600.000 ragazzi.
Il ministro di tecnologia delle comunicazioni Surapong Suebwonglee ha spiegato che il gioco in sé non è particolarmente violento, ma la chiusura dei server impedisce ai ragazzi di giocare per lunghi periodi di tempo.
L'efficacia del “coprifuoco del gioco” sarà valutata il 30 settembre, e se sarà giudicato opportuno potrà continuare. Altrimenti saranno prese in considerazione altre misure per impedire ai ragazzi di giocare troppo.

(Notizia aggiornata al 17 luglio 2003)

8 luglio 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us